€ 41.65€ 49.00
    Risparmi: € 7.35 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Economia del settore pubblico. Fondamenti teorici. Spesa e imposte

Economia del settore pubblico. Fondamenti teorici. Spesa e imposte

di Joseph Eugene Stiglitz, Jay K. Rosengard


Disponibilità immediata
  • Editore: Hoepli
  • Collana: Economia
  • Edizione: 3
  • A cura di: F. Gastaldi, G. Pisauro
  • Data di Pubblicazione: settembre 2018
  • EAN: 9788820376659
  • ISBN: 8820376652
  • Pagine: XXII-586

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La terza edizione italiana dell'ormai classico manuale di Joseph E. Stiglitz contiene una trattazione chiara e accessibile sul piano espositivo, ma rigorosa nell'approccio e aggiornata nei contenuti, delle basi teoriche dell'intervento pubblico nell'economia e delle forme concrete in cui esso si realizza. Nel volume sono presentati i fondamenti dell'economia del benessere (la nozione di efficienza paretiana, i teoremi dell'economia del benessere e i limiti del mercato, la funzione del benessere sociale) e le motivazioni dell'intervento pubblico attraverso programmi di spesa, sistema tributario e regolamentazione dell'attività dei privati. In questo contesto assumono rilievo temi quali la spesa per i beni pubblici, gli interventi correttivi delle esternalità, la produzione pubblica e la regolamentazione dei monopoli naturali. Un'attenzione particolare è dedicata alla teoria della tassazione: i principi generali che dovrebbero governare il sistema tributario, gli effetti delle imposte sull'efficienza economica e sulla distribuzione del reddito, il bilanciamento tra considerazioni di efficienza e di equità nel disegno delle imposte e la scelta della base imponibile tra reddito e consumo. Approfondimenti specifici sono inoltre dedicati allo studio delle forme concrete con cui si realizza l'intervento pubblico nell'economia: sono analizzati i principali programmi di spesa pubblica (sanità, previdenza e assistenza) e le più importanti imposte (sulle persone fisiche e sulle società di capitali). Sono infine discusse le ragioni economiche che guidano la divisione delle responsabilità per l'intervento pubblico tra livelli di governo diversi. Il volume è scaricabile in versione digitale da leggere, sottolineare e annotare, su tablet e computer.