€ 9.49
EPUB non protetto
Mobipocket non protetto
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La povertà pensata. E-book

La povertà pensata. E-book

di Oreste Bazzichi


Download immediato
  • Editore: Europa Edizioni
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2017
  • Pagine: 250
  • Dimensione: 2.28 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Non Protetto
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788893844352

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Sono trascorsi secoli da quando Francesco d’Assisi ha compiuto quel celebre gesto di restituire i propri abiti a suo padre per abbracciare un cammino di fede nella rinuncia, o almeno in quella che sembra una rinuncia. Il francescanesimo nasce così, diffondendo i propri precetti di povertà e di semplicità. Ma che tipo di povertà? Predicavano forse l’indigenza? In realtà il concetto è ben più complesso, più interessante e più affascinante. Il percorso che porta alla sua conoscenza è più simile ad una scoperta che ad un vero e proprio “apprendimento”. Tuttavia, superando la superficie dell’immediatezza ed andando a fondo in questa ideologia, fin nelle sue sfumature, si può cogliere qualcosa di molto più grande e più vasto del semplice significato del termine “povertà”. Un’idea estremamente attuale che potrebbe costituire la base di un nuovo modo di pensare, utile all’umanità ed al suo progresso evolutivo in ambito sociale. Il saggio di Oreste Bazzichi approfondisce questo argomento in modo chiarissimo e puntuale, stimolando nuove ed interessantissime riflessioni.


Ultimi prodotti visti