€ 13.99
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Impresa e capitale sociale nel nuovo diritto della crisi. E-book

Impresa e capitale sociale nel nuovo diritto della crisi. E-book

di Alessandro Munari


Download immediato
  • Editore: Giappichelli Editore
  • Data di Pubblicazione: maggio 2015
  • Pagine: 184
  • Dimensione: 2.1 MB
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
  • Dettagli Protezione:
  • EAN: 9788892155282
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
Il lavoro analizza il ruolo assunto dall’impresa nel tessuto economico-sociale del nostro ordinamento. Particolare attenzione viene dedicata ad alcuni istituti cardine relativi all’impresa societaria, anche con riferimento agli aspetti patologici dell’esercizio dell’attività imprenditoriale, allorquando l’impresa si trovi in una situazione di crisi.L’attenzione viene quindi focalizzata su alcuni principi del diritto dell’impresa esercitata in forma collettiva, attualmente coinvolti in un processo che si può definire di destrutturazione o “decommercializzazione” del diritto societario.Emblema fondante di tale processo, con riferimento alla crisi di impresa, è la recente introduzione nell’ordinamento italiano dell’art. 182-sexies l.f., che, sospendendo, in situazioni di crisi, l’applicazione della disciplina in tema di riduzione obbligatoria del capitale e la relativa causa di scioglimento, da un lato, si inserisce nell’ambito delle soluzioni commerciali della crisi di impresa – in un’ottica di c.d. ricommercializzazione del diritto fallimentare – dall’altro costituisce un elemento di progressiva destrutturazione dei capisaldi dell’impresa societaria.Evoluzione confermata dalle disposizioni in tema di S.r.l. semplificata e di start up innovative.Nel corso dell’opera sono criticamente analizzate le ragioni di tale evoluzione, soffermandosi, altresì, su eventuali aspetti distonici rispetto al sistema nonché su eventuali contraddizioni dal punto di vista della disciplina positiva, ipotizzando, allo stesso tempo, altre chiavi di lettura. Alessandro Munari, docente incaricato di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è autore di contributi e saggi in materia di diritto commerciale, tra i quali Il leasing finanziario nella teoria dei crediti di scopo (Giuffrè, 1989), L’“affaire Perrier” - La regolamentazione del mercato finanziario e la nuova disciplina delle offerte pubbliche in Francia (in collaborazione con S. Mogini) (Giuffrè, 1993), Problemi giuridici della nuova disciplina della multiproprietà (Cedam, 1999), Crisi di impresa e autonomia contrattuale nei piani attestati e negli accordi di ristrutturazione (Giuffrè, 2012). Svolge la professione di avvocato in Milano.