€ 8.05
EPUB protetto da Adobe DRM
Download immediato
Quantità:
Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. E-book

Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. E-book

di Martina Visentin


Download immediato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"
La lettura del libro mi ha reso più pensoso dopo avere ragionato sulla «riflessività», definita dall’Autrice una «pratica» adatta a incoraggiare la produzione di welfare locale, dentro un tempo come il nostro, esuberante di narcisismo, di individualismo e di enfasi efficientistica, ma anche di preoccupanti logiche e pratiche neo-tribali. Lavoro ricco, frutto di lunga elaborazione e di solida competenza sociologica nonché di strumenti interpretativi e di basi epistemologiche. Il volume, oltre a costituire un pregevole lavoro sul pensiero “riflessivo”, potrà essere di grande utilità agli educatori dei vari contesti sociali e di servizi alla persona, così come agli insegnanti e a tutti coloro che, avvertendo l’emergenza e la confusione che vanno diffondendosi intorno al che cosa è “educazione” e cos’è “sociale”, per qual fine e con quali strumenti fare educazione sociale, intendono riprendere la revisione personale del modo stesso di intendere la riflessione per disporre nel tempo di qualche vero ed efficace punto fermo. (Dalla prefazione di Vincenzo Salerno)

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. E-book acquistano anche Sociologia della devianza e della criminalità. E-book di Francesca Vianello € 12.99
Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. E-book
aggiungi
Sociologia della devianza e della criminalità. E-book
aggiungi
€ 21.04


Ultimi prodotti visti