€ 2.99
Prodotto momentaneamente non disponibile
Ultime lettere di Jacopo Ortis. E-book

Ultime lettere di Jacopo Ortis. E-book

di Ugo Foscolo


Prodotto momentaneamente non disponibile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Per cosa vive un uomo d’inizio Ottocento? Dipende; se quell’uomo si chiama Jacopo Ortis, per due sole ragioni: la patria e l’amore. E se entrambe tradiscono, è finita, quell’uomo muore. Sullo sfondo di un’Italia domata e rassegnata al dominio straniero, le lettere che il giovane scrive all’amico Lorenzo Alderani sono un grido di rabbia e disperazione. La passione civile si fonde con quella amorosa in un intreccio essenziale che il giovane porterà alle estreme conseguenze: il suicidio, nel caso di Jacopo, non è una resa né un gesto improvviso, bensì una denuncia e una tragica affermazione: io esisto, io ho vissuto. Le Ultime lettere di Jacopo Ortis sono il romanzo dell’irrequietezza politica e amorosa in cui Foscolo esprime la propria visione del mondo: ferita, tradita, ancora una volta, un’ultima volta, profondamente umana. Perché «comunque si definisca il vocabolo, certo è che quanto la passione è più intensa, tanto più produce dolore».