€ 3.99
EPUB protetto da Watermark
Download immediato
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il filo di ragno e altri racconti. E-book

Il filo di ragno e altri racconti. E-book

di Akutagawa Ryunosuke


Download immediato
  • Tradotto da: Tardito Alessandro
  • Editore: Faligi Editore
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2011
  • Dimensione: 0.23 MB
  • Formato: EPUB
  • Protezione: Watermark
  • Dettagli Protezione: Nessuno
  • EAN: 9788857417493

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

"Ry?nosuke Akutagawa (1892-1927), prende in analisi i racconti del triennio che va dal 1917 al 1919, uno dei periodi più fecondi per quanto riguarda ispirazione ed equilibrio stilistico dell'autore di T?ky?. È infatti nell'intervallo di tempo compreso grossomodo tra il 1917 e il 1922 che vengono alla luce le pagine più significative della sua letteratura e che in definitiva si costruisce quella «nicchia tutta sua» che gli aveva auspicato un mostro sacro della letteratura nipponica quale Natsume S?seki (1867-1916) dopo aver letto Il naso, primo autentico manifesto dello stile di Akutagawa.La prolificità di scrittura del triennio 1917-1919 naturalmente affonda le radici anche e soprattutto nella vita personale dell'autore, particolarmente pregna di eventi significativi. L'ebreo errante Akutagawa espone una delle leggende più note dell'immaginario cristiano europeo, in seguito parzialmente eclissata per il significato antisemita che le è stato attribuito nel corso degli anni. Sfruttando come pretesto due interrogativi personali, l'autore cita documenti e scrittori con la dovizia di particolari di un ricercatore e in poche righe condensa l'essenza della morale e del concetto cristiano di peccato.Il fascino che il «dio barbaro» occidentale esercita su Akutagawa, già presente in alcuni dei racconti giovanili, cambia col passare degli anni e assume nuove sfaccettature: rispetto al quadro d'insieme agrodolce presente ne Il tabacco e il diavolo, o a quello esplicitamente critico contenuto nel Memorandum di Ry?sai Ogata, traspare una visione più serena della spiritualità cristiana, nella quale l'autore sembra addirittura trovare un certo conforto..."