€ 15.50
PDF protetto da Adobe DRM
Download immediato
Gli adempimenti della sicurezza sul lavoro negli studi professionali. E-book

Gli adempimenti della sicurezza sul lavoro negli studi professionali. E-book

di Massimiliano De Bonis

  • Editore: Ipsoa
  • Data di Pubblicazione: settembre 2015
  • Dimensione: 5.19 MB
  • Formato: PDF
  • Protezione: Adobe DRM (richiede software gratuito Adobe Digital Edition)
  • Dettagli Protezione:
  • EAN: 9788821751288
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente
La guida, dedicata all’analisi degli adempimenti in materia di sicurezza sul lavoro e tutela della salute dei lavoratori degli studi professionali, nasce con l’intento di fornire uno strumento di supporto per i professionisti dell’area giuridico-economico-fiscale in una delle più delicate fasi di organizzazione del proprio studio professionale, prefiggendosi l’obiettivo di offrire una panoramica sulla materia, proposta con un approccio semplificato, ma non per questo meno esaustiva, privilegiando una esposizione schematica ed una trattazione supportata dall’utilizzo di modelli, tabelle ed esempi di compilazione realizzati per fornire strumenti di immediato utilizzo per l’utente.

La tecnica illustrativa prescelta è altresì finalizzata a favorire l’avvicinamento del professionista datore di lavoro alla disciplina, evidenziando come la maggior parte delle prescrizioni normative possa essere adempiuta in prima persona e senza particolari impegni di tempo né di natura economica.

Allo stesso tempo si propone di sensibilizzare il professionista riguardo i profili di responsabilità, troppo spesso sottovalutati, derivanti dall’inosservanza o dalla inesatta applicazione delle disposizioni normative.

STRUTTURA
- una parte introduttiva alla materia ed alle diverse implicazioni per il professionista datore di lavoro (capitolo 1);
- una trattazione “step by step” degli adempimenti previsti dalla normativa articolata su otto capitoli ciascuno riguardante uno specifico segmento della disciplina (capitoli da 2 a 9);
- la rappresentazione dei profili sanzionatori (capitolo 10);
- una sezione conclusiva dedicata alla documentazione minima da predisporre con esempio di compilazione.