€ 28.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dramma birmano

Dramma birmano

di Carlo Faillace


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Edimond
  • Collana: I saggi del veliero
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788850004454
  • ISBN: 8850004451
  • Pagine: 100
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Da molti anni le popolazioni del Myanmar (ex Birmania) vivono una realtà drammatica, fatta di violenze, soprusi, torture da parte del regime militare; non esiste giustizia e i processi sono sommari o inesistenti. Questo paese è formato da numerosi gruppi etnici, quali Shan, Karen, Kachin, Wa, Po, Anakhan ognuno con una sua cultura, una lingua e una storia che i militari vogliono cancellare, togliendo dalle scuole l'insegnamento delle loro lingue, ma soprattutto privandoli delle loro risorse, dei raccolti, distruggendo villaggi e uccidendo le popolazioni. Purtroppo il mondo occidentale non conosce tante situazioni, è all'oscuro di questo dramma immane, anche perché il regime cerca di non far trapelare notizie al di fuori del paese. La comunità internazionale non è riuscita a fare niente nemmeno per il premio Nobel per la Pace (1991) Aung San Suu Kyi, confinata agli arresti domiciliari da molti anni. L'autore ha conosciuto molto da vicino questa realtà, da giornalista e da operatore umanitario impegnato ad aiutare i bambini orfani o abbandonati; in questo saggio ripercorre la complicata storia degli ultimi cinquant'anni di questo paese, perché solo la conoscenza dei fatti storici che hanno determinato questa situazione può aiutare a capire la sofferenza di un popolo inerme.