€ 12.32€ 14.50
    Risparmi: € 2.18 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dora Bruder

Dora Bruder

di Patrick Modiano


  • Editore: Guanda
  • Collana: Narratori della Fenice
  • Traduttore: Bruno F.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2011
  • EAN: 9788860884879
  • ISBN: 886088487X
  • Pagine: 136
  • Formato: brossura

Trama del libro

31 dicembre 1941, sul "Paris-Soir" appare un annuncio: si cercano notizie di una ragazza di quindici anni, Dora Bruder. A denunciarne la scomparsa sono i genitori, ebrei emigrati da tempo in Francia. Quasi cinquant'anni dopo, per caso, Patrick Modiano si imbatte in quelle poche righe di giornale, in quella richiesta d'aiuto rimasta sospesa. Non sa niente di Dora, ma è ugualmente spinto sulle sue tracce. Modiano cerca di ricostruirne la vita, i motivi che l'hanno spinta a scappare e segue l'ombra di Dora per le vie di una città che conosce e ama, nei luoghi che hanno vissuto la guerra e l'occupazione, fino al drammatico epilogo ad Auschwitz. Qui, dove comincia la Storia degli uomini, si chiude per sempre la storia privata di Dora in mezzo a quella di un milione di altre vittime.

I libri più venduti di Patrick Modiano

Tutti i libri di Patrick Modiano

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Dora Bruder e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

5Emozionante, 28-03-2018, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo è ambientato all'epoca del nazismo e narra la storia di una giovane donna dispersa. I suoi genitori la cercavano disperatamente ai tempi, tanto da rivolgersi anche ai giornali. Grazie ai vari annunci ritrovati, lo scrittore riesce a ricostruirne la vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Dora Bruder, 11-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Una ricostruzione attenta e puntuale di documenti, testimonianze, registri di polizia, apparentemente “fredda” e “asettica” ma che nasconde al suo interno tutta la tragedia della cancellazione dell’identità umana..
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti