€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 2 ore e 46 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 28 maggio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dix libris. La mia storia sentimentale della letteratura

Dix libris. La mia storia sentimentale della letteratura

di Gioele Dix


Disponibilità immediata
  • Editore: RAI-ERI
  • Collana: Fuori collana
  • Data di Pubblicazione: maggio 2018
  • EAN: 9788839717375
  • ISBN: 8839717374
  • Pagine: 206
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Gioele Dix, mattatore del teatro italiano e celebre scrittore, lo ritroviamo in Dix Libris in una storia di rielaborazione delle grandi narrazioni del mondo, dalla notte dei tempi ai giorni nostri. Il libro inizia con uno dei più celebri miti della tragedia greca, l’Edipo Re di Sofocle, mescolando al tragico i toni dell’ironia e dell’imprevisto. Anselmo, il protagonista, intellettuale, espansivo e nevrotico, in piena crisi esistenziale, è ospite in una clinica della salute dove una équipe di medici propone ad ogni ricoverato un trattamento con cure personalizzate per il riequilibrio fisico e mentale. Il ferreo regolamento vieta però ai pazienti di leggere libri. Ma Anselmo trasgredisce le regole e, con la complicità dell'infermiera Giada che lo asseconda un po' per simpatia, un po' per curiosità, legge e rilegge di nascosto una tragedia che da tempo lo ossessiona: Edipo Re di Sofocle. Due diversi piani narrativi si intersecano: la storia di Edipo e la vita del protagonista. Il racconto dell'una è terapeutico per l'altra. L'indagine di Edipo sulla propria origine procede per stadi progressivi di presa di coscienza, analizzando i quali Sofocle sembra agire davvero come uno psicanalista. Il narratore finisce per identificarsi con l'eroe. Riporta a sé stesso le esperienze vissute mentre scopre l'orribile verità e ritrova nel proprio vissuto le radici di dubbi e incertezze. Ma Anselmo non accetterà né il suo destino né la sua supposta colpa. E, in Dix Libris, L’Edipo sarà solo il primo dei libri che lo condurranno verso la trasformazione.


Ultimi prodotti visti