€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Discorso sul libero scambio

Discorso sul libero scambio

di Karl Marx


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: DeriveApprodi
  • Collana: Fuorifuoco
  • A cura di: L. Cavallaro
  • Traduttore: Burgio A.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2002
  • EAN: 9788887423976
  • ISBN: 8887423970
  • Pagine: 144

Descrizione del libro

Il 9 gennaio 1848, a Bruxelles, mentre è impegnato nella stesura del Manifesto del partito comunista, Marx, intervenendo nella polemica sull'abolizione delle tariffe doganali sui cereali, pronuncia un discorso in cui prende posizione a favore dei liberoscambisti. Nel farlo, sa bene che la libertà per la quale essi si battono è la "libertà del capitale", che implica l'oppressione e la schiavitù dei salariati, e non gli sfugge che, dall'abrogazione di una misura protezionistica come il dazio sull'importazione, nessun beneficio immediato può venire al proletariato. Tuttavia, Marx è convinto che la conservazione dei dazi si risolverebbe in una sconfitta operaia, perché lo sviluppo capitalistico promuove la rivoluzione sociale.

Tutti i libri di Karl Marx