Acquista nuovo€ 12.74
    € 12.74€ 13.00
    Risparmi: € 0.26 (2%)
Disponibilità immediata
Acquista usatoDa € 7.15
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle

Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle

di Francesco Paolo Campione


Disponibilità immediata
  • Editore: Mucchi
  • Collana: CapitoloUnico
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2015
  • EAN: 9788870006810
  • ISBN: 8870006816
  • Pagine: 126
  • Formato: brossura

Immediatamente disponibile anche usato a partire da € 7.15

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La pelle è il vestito corporeo del vivente, e in questo spazio al tempo stesso biologico e psichico l'estetica, l'arte, la poesia hanno scritto la storia naturale e culturale dell'essere umano. Dal mito di Marsia al martirio di San Bartolomeo, la privazione della pelle è innanzitutto la perdita dell'identità. La pelle, tuttavia, ancorché strappata spesso vive una esistenza autonoma, o addirittura "ritorna" a ricoprire il corpo sotto un altro aspetto. E così, in un rovesciamento talora sorprendente, spogliarsi dell'epidermide è simbolicamente - preannuncio di risurrezione, garanzia di una nuova vita. Questo ritornare alla vita e nella vita qualche volta, più concretamente, corrisponde ai ritocchi della chirurgia estetica, alla quale il desiderio della bellezza a tutti i costi affida un potere persino demiurgico.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle acquistano anche Arte del corpo. Dall'autoritratto alla body art di Cristina Baldacci € 4.61
Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle
aggiungi
Arte del corpo. Dall'autoritratto alla body art
aggiungi
€ 17.35