€ 12.74€ 13.00
    Risparmi: € 0.26 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle

Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle

di Francesco P. Campione


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mucchi
  • Collana: CapitoloUnico
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2015
  • EAN: 9788870006810
  • ISBN: 8870006816
  • Pagine: 126
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

La pelle è il vestito corporeo del vivente, e in questo spazio al tempo stesso biologico e psichico l'estetica, l'arte, la poesia hanno scritto la storia naturale e culturale dell'essere umano. Dal mito di Marsia al martirio di San Bartolomeo, la privazione della pelle è innanzitutto la perdita dell'identità. La pelle, tuttavia, ancorché strappata spesso vive una esistenza autonoma, o addirittura "ritorna" a ricoprire il corpo sotto un altro aspetto. E così, in un rovesciamento talora sorprendente, spogliarsi dell'epidermide è simbolicamente - preannuncio di risurrezione, garanzia di una nuova vita. Questo ritornare alla vita e nella vita qualche volta, più concretamente, corrisponde ai ritocchi della chirurgia estetica, alla quale il desiderio della bellezza a tutti i costi affida un potere persino demiurgico.

Tutti i libri di Francesco P. Campione

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle acquistano anche Prima e dopo il 2000. La ricerca artistica 1970-2005 di Renato Barilli € 10.20
Discorsi sulla superficie. Estetica, arte, linguaggio della pelle
aggiungi
Prima e dopo il 2000. La ricerca artistica 1970-2005
aggiungi
€ 22.94