€ 7.50€ 15.00
    Risparmi: € 7.50 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diario di una sottomessa. La storia vera di un risveglio sessuale

Diario di una sottomessa. La storia vera di un risveglio sessuale

di Sophie Morgan


  • Editore: Bompiani
  • Traduttori: Macchia F., Prencipe M. R.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2012
  • EAN: 9788845272165
  • ISBN: 8845272168
  • Pagine: 332
  • Formato: brossura

Promozione Remainders -50%

Trama del libro

Sophie Morgan è una trentenne indipendente e di successo. È una giornalista, intelligente, brillante e sarcastica. Potrebbe essere la ragazza della porta accanto. Ma Sophie è anche una sottomessa: in camera da letto le piace lasciare la sua libertà e il suo potere nelle mani di un uomo che la domini per il puro piacere di entrambi. Dopo lo scalpore di "Cinquanta sfumature di Grigio", questo memoir racconta dalla viva voce della sua protagonista cosa significhi essere una sottomessa. Dalla prima sculacciata alla consapevolezza che anche le punizioni più severe le provocano piacere, la protagonista ci guida in maniera diretta e senza veli lungo la via che sta seguendo. Ma è solo dopo il suo incontro con James che inizia a spingere sempre un po' più lontano i propri limiti. Man mano che la loro relazione si fa più coinvolgente, più audace, Sophie inizia a chiedersi dove tutto questo la porterà, se sarà possibile coniugare le sua sessualità con la vita di tutti i giorni e soprattutto se davvero l'uomo perfetto può essere animato anche da una crudeltà perfetta.

Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 1 recensione)

1Sconsigliato, 20-12-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Volgare e scontato.
Cercando di seguire la scia di "Cinquanta sfumature", l'autrice ha creato un libro che è ben lontano dalla sensualità e complicità di quest'ultimo.
Il tutto lascia abbastanza indiferrenti e sinceramente, caso raro, non ho avuto nessuna voglia di leggere fino alla fine il libro. Dubito che avrei trovato, dopo averne letto più della metà, una qualsiasi rivelazione che mi avrebbe fatto ricredere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO