€ 8.10€ 9.00
    Risparmi: € 0.90 (10%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 19 ore e 55 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 29 maggio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diario di un dolore

Diario di un dolore

di Clive S. Lewis


Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 15
  • Traduttore: Ravano A.
  • Data di Pubblicazione: aprile 1990
  • EAN: 9788845907524
  • ISBN: 884590752X
  • Pagine: 85
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

5Ottimo, 17-02-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Sei mesi fa ho perso mia moglie di 54 anni per un tumore fulminante, risultato incurabile dalla prima diagnosi. Solo nel diario di CS Lewis ho trovato una corrispondenza dell'abisso che mi ha inghiottito. Opera straordinaria, direi unica per le persone che dopo un lutto hanno perso tutto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Diario di un dolore, 05-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Bene a metà, di solito non mi piace leggere i diari intimi di scrittori che amo, piu' che di un dolore, è il diario di un attaccamento: ad un dio assente, che i voli pindarici dell'intelletto non riescono a giustificare - se non agli occhi di un credente, e ci vuole comunque una bella propensione all'illusione; ad una relazione - di cui non posso dire nulla, ma di cui non sento il cuore - ma solo la testa.
Per il resto, un diario giustappunto frammentario, utile al paziente nel suo percorso di elaborazione del lutto, un po' meno al lettore vouyeristico che può ricevere maggiori gratificazioni e informazioni dai libri di Gibran, o dai testi di Gaber.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Indimenticabile, 06-12-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
E' forte, fortissimo. La verità di quello che si prova quando il Dolore entra nella vita e la sconvolge. Ma qui il dolore non diventa mai disperazione obnubilante, è sempre lucido e razionale. Un viaggio dirompente nei meandri del cuore straziato... Un classico da non perdere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti