€ 45.60€ 47.50
    Risparmi: € 1.90 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diario 1937-1943

Diario 1937-1943

di Galeazzo Ciano


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Storie
  • Data di Pubblicazione: novembre 2018
  • EAN: 9788832825237
  • ISBN: 8832825236
  • Pagine: 816
  • Ean altre edizioni: 9788817115346, 9788817332583

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Scritto tra l'agosto 1937 e il febbraio 1943, il "Diario" di Galeazzo Ciano - «una fonte memorialistica di primaria importanza» nelle parole di Renzo De Felice - è un documento prezioso per la comprensione dell'ultima fase del regime mussoliniano: il periodo fatale che va dall'incubazione del secondo conflitto mondiale ai mesi che precedono la caduta del fascismo. L'esistenza del "Diario" è nota dalla fine degli anni Trenta ai collaboratori più stretti di Ciano, ai quali il ministro degli Esteri confida di volerlo pubblicare a guerra finita, allo scopo di riabilitarsi politicamente dinanzi alle potenze alleate. A partire dall'estate del 1943, la «caccia» alle agende manoscritte del genero del Duce da parte dei servizi d'intelligence tedeschi e americani è al centro di un'avvincente spy story in bianco e nero. Una vicenda di tradimenti, colpi bassi, giochi doppi e tripli che Giuseppe Casarrubea e Mario José Cereghino ricostruiscono nel loro saggio introduttivo. Grazie soprattutto al ritrovamento di vari fascicoli dell'Office of Strategic Services (Oss) e dello Special Counter Intelligence (Sci), carte degli anni Quaranta recentemente desecretate negli Uniti d'America e in gran parte inedite in Italia.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Diario 1937-1943 e condividi la tua opinione con altri utenti.


Ultimi prodotti visti