€ 16.15€ 19.00
    Risparmi: € 2.85 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 23 ore e 13 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 22 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Diari della bicicletta

Diari della bicicletta

di David Byrne


  • Editore: Bompiani
  • Collana: Overlook
  • Traduttore: Silvestri A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2010
  • EAN: 9788845264894
  • ISBN: 8845264890
  • Pagine: 373
  • Formato: rilegato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Fin dai primi anni ottanta, la bicicletta è stata il mezzo di trasporto prediletto di David Byrne a New York e, da quando ha scoperto quella pieghevole, è diventata la sua fedele compagna di viaggio e di tour in tutto il mondo, non solo per la sua rapidità e comodità, ma altresì per il senso di eccitazione e di entusiasmo che sa infondere. Il punto di vista del ciclista sul sellino è stato quindi la sua finestra panoramica sui paesaggi urbani, attravèrso la quale cogliere scorci rivelatori della psiche dei loro abitanti. New York, Istanbul, Berlino, Sydney, Manila, Buenos Aires, San Francisco sfilano così davanti ai nostri occhi in un'insolita serie di fotografie, insieme ad aneddoti e curiosità, musiche e personaggi singolari, mode e tendenze, unite dal filo rosso di un'urbanistica tiranneggiata dall'automobile e dall'esigenza di riplasmare le nostre città per migliorare la qualità della vita in attesa di una rivoluzione ecologica.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Diari della bicicletta acquistano anche Vacanza col mostro al campeggio delle streghe di Francesca Ruggiu Traversi € 9.00
Diari della bicicletta
aggiungi
Vacanza col mostro al campeggio delle streghe
aggiungi
€ 25.15

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5In sella a ritmo di Talking Heads, 14-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Che David Byrne fosse un genio della musica si sapeva già, che la bicicletta sia un mezzo comodo ed ecologico anche, ma sicuramente in pochi si sarebbero aspettati di leggere un libro sulla bicicletta scritto dallo scatenato cantante di Psycho Killer. Quest'opera, in realtà, non è un trattato sulla bici tanto quanto non lo è "I diari della motocicletta" di Che Guevara, è piuttosto un racconto dei viaggi intorno al globo del suo autore e delle sue avventure; nelle sue pagine si scoprono scenari inediti e suggestivi di città lontane, si conoscono personaggi, mode e tendenze d'oltreoceano e si riassaporano i piaceri concessi da una vita più lenta e assaporata. In definitiva, una lettura davvero interessante: consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti