€ 18.52€ 19.50
    Risparmi: € 0.98 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Destra e sinistra. Ragioni e significati di una distinzione politica

Destra e sinistra. Ragioni e significati di una distinzione politica

di Norberto Bobbio


  • Editore: Donzelli
  • Collana: Biblioteca
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2014
  • EAN: 9788868430399
  • ISBN: 8868430398
  • Pagine: XXVIII-174
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Parole chiave del nostro linguaggio politico, "destra" e "sinistra" sperimentano una strana fortuna: i più si mostrano scettici circa l'utilità politica di questi due concetti, e molti anzi apertamente li contestano; e tuttavia tutti li adoperano, mentre nessuno sa proporne di migliori, di più chiari, di più efficaci. In realtà, attorno a queste due parole continua a organizzarsi la parte più rilevante del discorso politico. Davvero Bobbio aveva visto lungo. La sua saggezza era riuscita ad arrivare alla radice di quella distinzione: il diverso atteggiamento che il popolo di destra e il popolo di sinistra, sistematicamente mostrano nei confronti dell'idea di eguaglianza. Naturalmente sono concetti relativi: né la sinistra pensa che gli uomini siano in tutto eguali, né la destra pensa che essi siano in tutto diseguali. Ma coloro che si proclamano di sinistra danno maggiore importanza a ciò che rende gli uomini eguali, o ai modi di ridurre le diseguaglianze; mentre coloro che si proclamano di destra sono convinti che le diseguaglianze siano ineliminabili e che non se ne debba neanche auspicare la soppressione. Contro ogni tentazione consociativa, i due concetti appaiono sempre più irriducibili l'uno all'altro, né sono ricomponibili in una sorta di compromesso intermedio, giacché il "centro", per Bobbio, non ha consistenza teorica, non definisce una "parte". Introduzione di Massimo L. Salavadori e due commenti di Daniel Cohn-Bendit e Matteo Renzi.

Tutti i libri di Norberto Bobbio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Destra e sinistra. Ragioni e significati di una distinzione politica acquistano anche Scritti su Marx. La dialettica, lo Stato, la società civile di Norberto Bobbio € 18.52
Destra e sinistra. Ragioni e significati di una distinzione politica
aggiungi
Scritti su Marx. La dialettica, lo Stato, la società civile
aggiungi
€ 37.04

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

2Bobbio. Un nobel alla banalità, 19-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un saggio certamente chiaro ed efficace. L'unico pregio che, a mio parere, abbia. Bobbio in questo agile saggio, descrive le sue visioni della Destra e la Sinistra politiche proponendo dei metri di misura e delle argomentazioni che più banalmente non si poteva fare. Saggio di grande interesse e successo editoriale che annoia e si ripete, si ripete, si ripete. Si ripete continuamente, dicendo sempre le stesse quattro cose. Consigliabile invece la risposta al saggio in questione di Marcello Veneziani: Sinistra e Destra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Destra e sinistra, 12-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Uscito per la prima volta al tempo della svolta della politica italiana al bipartitismo. L'autore ci aveva spiegato che la distinzione tra destra e sinistra riguarda fondamentalmente il diverso atteggiamento verso l'idea di uguaglianza: la sinistra ritiene che si debba trovare il modo di attenuare le disuguaglianze tra gli uomini mentre la destra è certa che le disuguaglianze non siano eliminabili. Ricordo che le argomentazioni di Bobbio mi avevano chiarito le idee. A distanza di tre lustri mi è venuta la curiosità di riprendere in mano il libro prima di tutto per rinfrescarmi le idee e poi per verificare quanto delle argomentazioni in esso contenute si fosse conservato dopo tanto tempo. La risposta è positiva: "Destra e sinistra" è più che mai attuale, vorrei anzi consigliarne la lettura in primis a tanti rappresentanti delle Istituzioni che sono entrati in politica con l'ideologia del potere per il potere, il potere intoccabile e incontrastato. Purtroppo costoro non si soffermeranno a
Ritieni utile questa recensione? SI NO