€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

La cura della concorrenza. L'industria farmaceutica tra diritti e profitti

di Luca Arnaudo, Giovanni Pitruzzella

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Se gli affari sono affari, a causa degli interessi di volta in volta in gioco non tutti i mercati sono però uguali, e un settore delicato come quello farmaceutico necessita per questo di regole e controlli particolarmente trasparenti, precisi, affidabili. La cura della concorrenza, attraverso una serie di casi esemplari tratti dalle cronache di USA, UE e Italia, racconta le storie parallele ma tra loro collegate della straordinaria impresa scientifica, industriale e culturale rappresentata dallo sviluppo di farmaci sempre più sicuri ed efficaci, dell’elaborazione delle regole che disciplinano tale impresa, e delle corse al profitto che, violando la normativa antitrust, tagliano la strada al diritto alla salute accrescendo le disuguaglianze. Per mezzo di un linguaggio chiaro e puntuale, Luca Arnaudo e Giovanni Pitruzzella introducono il lettore alla disciplina della concorrenza e lo accompagnano nell’intricato mondo dell’industria farmaceutica contemporanea, illuminando le strategie anti-competitive che la condizionano. Un percorso affascinante e di forte interesse sociale, lungo il quale la tutela della concorrenza si mostra come una cura effettiva per ottenere il buon funzionamento dell’economia di mercato in cui viviamo, e garantire così, col contribuire a un sempre più ampio accesso a farmaci essenziali, il rispetto di diritti fondamentali.