€ 6.80€ 7.23
    Risparmi: € 0.43 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Culture del Medioevo. Dotta, popolare, orale

Culture del Medioevo. Dotta, popolare, orale

di Massimo Oldoni


  • Editore: Donzelli
  • Collana: Universale
  • Data di Pubblicazione: novembre 1999
  • EAN: 9788879894524
  • ISBN: 8879894528
  • Pagine: 96
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

In quello che l'autore chiama "medioevo della comunicazione" il ruolo della cultura si esprime secondo orientamenti e realtà sociali differenti. La cultura vi persegue obiettivi precisi e si situa come fattore partecipativo che allarga di molto i confini dell'espressività. La cultura "dotta" è cultura d'intenzione: sviluppa, nei tracciati scolastici, monastici, regi, ecclesiastici ed universitari, una sua storia che riguarda da vicino le camere del potere, i luoghi dove si gestiscono e si formano saperi, dottrine, programmi ideologico-politici. La cultura "popolare" si pone come una risposta talvolta irridente, talvolta grottesca, talvolta antipolitica, ma sempre vitalissima, proveniente dal "pubblico" del medioevo che trova nella letteratura e nel teatro di piazza e di corte i suoi ambienti più felici. Alle spalle di tutto questo brulicante universo di idee, c'è il mondo aperto e partecipe della cultura orale, autentico "medioevo prima del testo" che recupera fedi, convinzioni, emozioni, attese e paure per ritrasmetterle nel vasto quadro novellistico dei miti, dell'uso della fantasia.Un affascinante disegno delle culture pulsanti "nel mare dei linguaggi" per l'intelligenza di un medioevo tanto sorprendente per quanto è sempre nuovo, e sempre capace di creare storie e protagonisti, il cui lascito espressivo sta nell'incessante arricchirsi di un mondo che, nonostante le impegnative strutture intellettuali, impara a dire "io..." e non torna più indietro.Scritto su indicazione dell'editore come capitolo del Manuale Donzelli di Storia medievale, questo saggio costituisce un piccolo libro a sé, un incantamento intrecciato fra letteratura e culture dove si ripercorre il pari e il dispari di un mondo.

Tutti i libri di Massimo Oldoni


Ultimi prodotti visti