€ 18.05€ 19.00
    Risparmi: € 0.95 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale

Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale

di Alberto Redaelli


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il libro racconta della storia del rancio dei nostri antenati e dei nostri padri nelle caserme, nei campi d'istruzione all'aperto, nei deserti e sulle ambe dell'Africa, nella Grande guerra (in prima linea, sulle Alpi, in prigionia) e nella Seconda guerra mondiale (sui monti della Grecia, nella steppa russa, nei campi di sterminio di Stalin). Il testo è corredato da una serie di fotografie d'epoca piene di figure, oggetti e momenti caratteristici della vita militare del XIX e XX secolo: le cucine delle caserme, i cucinieri, le marmitte, le casse di cottura per portare il rancio in prima linea, le famose gavette, le borracce, i gavettini in cui si beveva il vino, i conducenti e i muli delle salmerie, i bivacchi.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale acquistano anche Arbëreshe. Cultura e civiltà di un popolo di P. Bruni (a cura di) € 23.75
Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale
aggiungi
Arbëreshe. Cultura e civiltà di un popolo
aggiungi
€ 41.80


Gli altri utenti hanno acquistato anche...