€ 7.45€ 14.90
    Risparmi: € 7.45 (50%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Cosa penso mentre volo. La trave, i cioccolatini, le Olimpiadi e altre cose che non sapete di me
€ 10.45 € 11.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Cosa penso mentre volo. La trave, i cioccolatini, le Olimpiadi e altre cose che non sapete di me

Cosa penso mentre volo. La trave, i cioccolatini, le Olimpiadi e altre cose che non sapete di me

di Carlotta Ferlito

  • Editore: Fabbri
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2013
  • EAN: 9788845198694
  • ISBN: 8845198693
  • Pagine: 196
  • Formato: rilegato
27° in Sportivi

PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Da bambina aveva giurato "Andrò alle Olimpiadi" ma anche "Diventerò una cantante". Indovinate com'è finita. Si allena da quando aveva cinque anni. Da piccola la chiamavano "Duracell" perché non si fermava mai. A dodici anni ha lasciato la sua città, Catania, e la sua famiglia, per allenarsi per le Olimpiadi di Londra. Carlotta Ferlito, campionessa di ginnastica artistica, in questo diario racconta le emozioni e le gioie (ma anche la fatica e i sacrifici) di un'atleta che grazie a impegno e disciplina ha raggiunto grandi traguardi. Ma soprattutto svela i suoi pensieri e mette a nudo la sua vera vita dietro le quinte: l'infanzia a Catania con i genitori (la "Strega" e il "Simpatico"), i due fratelli e il cane Pepe, gli esordi, il batticuore prima delle gare internazionali importanti (Singapore, Berlino, Tokyo e le Olimpiadi di Londra) e gli amori (pochi, ma buoni).

I libri più venduti di Carlotta Ferlito

Vedi tutti

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Una futura campionessa!, 11-10-2013, ritenuta utile da 11 utenti su 23
di - leggi tutte le sue recensioni
Carlotta è una predestinata, ha un futuro assicurato.
Questo è un diario in cui Carlotta Ferlito, campionessa di ginnastica e attrice per il programma "Ginnaste - Vite parallele", racconta la sua vita quotidiana a 360 gradi a partire dagli esordi fino ad oggi.
"Prima di una gara mi devo arrabbiare con il mondo, è il mio modo di prepararmi e di scaricare l'ansia. Nessuno mi può parlare. "
Ritieni utile questa recensione? SI NO