€ 11.52€ 12.00
    Risparmi: € 0.48 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Che cos'è la conoscenza

Che cos'è la conoscenza

di Tommaso Piazza


  • Editore: Carocci
  • Collana: Le bussole
  • Data di Pubblicazione: maggio 2017
  • EAN: 9788843088157
  • ISBN: 8843088157
  • Pagine: 138
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Come ha sottolineato Aristotele all'inizio della "Metafisica", aspiriamo alla conoscenza perché siamo curiosi, e il sapere come stiano le cose è qualcosa che ci appaga di per sé, indipendentemente dalle conseguenze pratiche. Ma in che cosa consiste questa condizione che desideriamo per noi stessi e che ricerchiamo nei nostri simili? Platone, nel "Menone", afferma che la conoscenza non è riducibile a una mera credenza vera. Ma che cosa dobbiamo aggiungere? Stando ad una risposta tradizionale che molti fanno risalire proprio a Platone, una credenza vera, per essere conoscenza, deve anche essere giustificata sul piano epistemico. Partendo da questa analisi, e dalla critica a cui è stata sottoposta da parte di Gettier, il libro ripercorre le principali risposte offerte dall'epistemologia contemporanea, e affronta la questione connessa se la conoscenza sia una condizione alla quale possiamo legittimamente aspirare.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Che cos'è la conoscenza acquistano anche Verità e significato. Scritti di filosofia del linguaggio di Paolo Casalegno € 22.08
Che cos'è la conoscenza
aggiungi
Verità e significato. Scritti di filosofia del linguaggio
aggiungi
€ 33.60


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti