€ 13.63€ 14.50
    Risparmi: € 0.87 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La corsa dei mantelli

La corsa dei mantelli

di Milo De Angelis


  • Editore: Marcos y Marcos
  • Collana: Gli alianti
  • Data di Pubblicazione: novembre 2011
  • EAN: 9788871685984
  • ISBN: 8871685989
  • Pagine: 127
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Poeta e traduttore, Milo de Angelis scrisse negli anni settanta un unico visionario racconto, edito solo ora, La corsa dei mantelli. Un libro, scritto dall’autore milanese, che persino anticipa la sua produzione poetica e la introduce con dei rimandi a un archivio di immagini che ritroveremo in tutta la sua successiva attività letteraria. Le edicole cittadine, i campi di calcio, gli stadio, la ragazza guerriera e un universo adolescenziale attraversato dal gusto della sfida, ma anche dei valori fondamentali. Qui troviamo Daina, una ragazza bella, selvaggia e che ama le sfide. Luca la intravede un giorno fuori dal cinema avvolta in un cappotto decisamente fuori moda e se ne innamora perdutamente. Luca decide di seguire la ragazza nelle sue sfide e nei duelli, sempre più pericolosi e sempre più temerari. Tra i giochi mortali sui binari dei treni sino alle più burlesche lotte nelle risaie, i due giovani vengono accompagnati da strani personaggi. La natura indomabile e selvaggia di Daina affascina terribilmente Luca, che si trova immerso in un mondo nuovo e sconosciuto per lui. Passando dalla fiaba allo stile epico, De Angelis ci fa intravedere tutti gli aspetti controversi dell’animo della ragazza ribelle, palesando in lei le caratteristiche dell’adolescenza come età di passaggio e come età indomabile. La ragazza è come imprigionata nell’età fanciullesca e si rifiuta di crescere, di abbandonarsi all’amore e così si perde nelle sue sfide, nella forza della natura, dicendo no alla banalità della quotidianità. Luca si perde in lei, esattamente come fa il lettore, che pagina dopo pagina sembra immerso in una storia di elfi e guerrieri invece che in quella di una bellissima fanciulla. Con lei invece il ragazzo cresce perché è proprio Daina a spingerlo ad abbandonare i suoi timori e i suoi dubbi. La corsa dei mantelli ci spinge così verso una continua ricerca della gioia, che è quella che insegue la ragazza ribelle e che insegne a vivere anche a Luca.

I libri più venduti di Milo De Angelis

Tutti i libri di Milo De Angelis


Ultimi prodotti visti