€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La congiura dei somari. Perché la scienza non può essere democratica

La congiura dei somari. Perché la scienza non può essere democratica

di Roberto Burioni


Disponibilità immediata
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2017
  • EAN: 9788817099035
  • ISBN: 8817099031
  • Pagine: 171
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Black Friday 2017!

Descrizione del libro

Chi è il somaro? È un essere umano tanto babbeo da ritenersi tanto intelligente da riuscire a sapere e capire le cose senza averle studiate. Di somari, Roberto Burioni ne ha incontrati parecchi: sono quelli che pur non avendo la minima nozione di medicina o di biologia, pur non sapendo cos'è un virus e come funziona un vaccino, pretendono di convincerci che "dieci vaccini sono troppi", "le malattie guariscono da sole o grazie ai soli rimedi naturali", "le vaccinazioni obbligatorie servono solo ad arricchire le industrie farmaceutiche e quelli che sono sul loro libro-paga". Il fatto è che la scienza non è democratica: come ha detto Piero Angela, la velocità della luce non si decide per alzata di mano. Nella scienza, possono dire la loro solo coloro che per anni hanno sudato sui libri, hanno sottoposto le proprie ipotesi a una rigorosa procedura di esperimenti e controlli, possiedono un metodo che consente di distinguere la verità dalla bugia. Certo, la scienza è imperfetta, fatta da uomini ancora più imperfetti, le verità che ci offre sono sempre parziali e mai troppo sicure. Però vale la pena fidarsi, perché l'alternativa è costituita dal buio, dall'oscurantismo e - quando si scherza con la salute propria e altrui - dalla morte. La scienza sarà anche poca cosa, ma - come dimostra questo libro con abbondanza di dati, numeri, tabelle, storie vere di trionfi e fallimenti - è tutto quello su cui possiamo contare: non ci conviene buttarla via.

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 2 recensioni)

5La mediocrità e il talento, 03-11-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro scritto in maniera semplice e scorrevole in modo che anche i protagonisti dello stesso (i somari appunto) possano capirlo. Fatica inutile perché temo nessuno di loro lo leggerà con lo spirito giusto (se mai lo leggerà). Una disamina di come i social media abbiano dato la parola ad orde di sedicenti esperti che fanno proseliti tra seguaci loro pari, non in grado di discriminare tra la vera scienza e il mago di turno nel drammatico avverarsi di una vecchia massima "uno stupido trova sempre uno più stupido di lui che lo ammiri".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Dopo le prime quindici pagine., 02-11-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo secondo libro è la ripetizione del primo, con aggiunta di frasi e discorsi che non lasciano alcun dubbio al suo orientamento politico. Insieme agli studi scientifici che sono riportati riguardo l'efficacia delle vaccinazioni, sarebbe utile per raffronto riportare anche quelli dove si mettono in dubbio i meccanismi di azione di tali. Visto la buona volontà speriamo che almeno i proventi vadano in beneficenza, o in ricerca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO