€ 9.40€ 9.90
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il colore dei sogni: La misteriosa scomparsa della collana di perle-Il sentiero degli alberi di limone-La ragazza del giardino di fronte

Il colore dei sogni: La misteriosa scomparsa della collana di perle-Il sentiero degli alberi di limone-La ragazza del giardino di fronte

di Claire McMillan, Nadia Marks, Parnaz Foroutan


  • Editore: Newton Compton Editori
  • Traduttori: Giugliano N., Farsetti E., Maestrini A.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2020
  • EAN: 9788822738981
  • ISBN: 8822738985
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"La misteriosa scomparsa della collana di perle": Da sempre la pecora nera dei Quincy, Neil è molto diffidente quando è convocata nell'elegante residenza di famiglia, dopo la morte della sua prozia Loulou. L'accoglienza tiepida dei parenti si fa persino più fredda quando, all'apertura del testamento, si scopre che Loulou ha lasciato a Neil un gioiello di grande valore: una splendida collana indiana nascosta in fondo a un cassetto. Più i parenti si fanno sospettosi e più la ragazza decide di fidarsi dell'aiuto dell'attraente e ambizioso avvocato che segue la causa. Ma la collana è molto più di un semplice prezioso, il monile infatti è legato a un antico segreto di famiglia. Tutto ebbe inizio quando Ambrose Quincy tornò da un lungo e pericoloso viaggio in India, nel 1920, con un regalo per May, la donna che intendeva sposare. Dopo il suo ritorno, però, Ambrose venne informato delle nozze di May con suo fratello Ethan, il ragazzo d'oro dei Quincy. Se vuole scoprire il vero significato di quel gioiello antico, Neil deve tornare indietro di quasi un secolo, per riportare alla luce i segreti più nascosti della sua famiglia. "Il sentiero degli alberi di limone": Anna non aveva mai neppure pensato alla possibilità che il matrimonio con Max potesse naufragare, fino al giorno in cui ha scoperto che lui l'ha tradita. Troppo sconvolta per un confronto, decide di seguire il padre, recentemente rimasto vedovo, in un viaggio nella piccola isola dell'Egeo dove è nato. Una volta arrivata sull'isola, la cordialità dei familiari e la bellezza del mare la travolgono, facendole riassaporare il fascino delle proprie origini che per tutta la vita aveva trascurato. Ma una scoperta casuale all'interno di un vecchio baule rivelerà ad Anna segreti di famiglia tenuti nascosti per oltre sessant'anni, un fiume di eventi dimenticati avvenuti durante la seconda guerra mondiale. Di fronte alle verità sepolte di famiglia, le vite di padre e figlia si capovolgeranno, e Anna comincerà a capire che, se vuole scendere a patti con il presente, deve innanzitutto comprendere il passato... "La ragazza del giardino di fronte": Asher Malacouti è il capo di una famiglia ebrea che vive nella città iraniana di Kermanshah. Nonostante il successo e la ricchezza, Asher non può avere ciò che più desidera al mondo: un figlio maschio. La giovane moglie, Rakhel, costretta in un matrimonio opprimente, in un periodo storico in cui il valore di una donna dipende dalla sua fertilità, è disperata per la propria sterilità e col tempo diventa gelosa e vendicativa. La sua afflizione è esasperata dalla gravidanza della cognata e dalla passione che il marito prova per Kokab, la moglie di suo cugino. Frustrato perché la moglie non riesce a dargli un erede, Asher prenderà una decisione fatale, che ridurrà a pezzi la sua famiglia e porterà Rakhel a compiere un gesto estremo, per salvare se stessa e preservare il suo status all'interno della famiglia.