€ 77.35€ 91.00
    Risparmi: € 13.65 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Cognitive neuroscience perspective on synaesthesia

Cognitive neuroscience perspective on synaesthesia

di J. B. Mattingley, J. Ward (a cura di)


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Elsevier
  • Collana: The Cortex Books
  • A cura di: J. B. Mattingley, J. Ward
  • Data di Pubblicazione: 2006
  • EAN: 9788821429422
  • ISBN: 8821429423
  • Pagine: 189
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Per i sinesteti la lettera “A” potrebbe apparire rosso scura o il numero “5” potrebbe avere il sapore del formaggio. La scienza può spiegare queste percezioni anomale? Ma soprattutto, lo studio della sinestesia può aiutare a comprendere come le normali esperienze di percezione si integrano e segregano, come si sviluppa il cervello o come i processi di percezione influenzano altri aspetti della cognizione quali il linguaggio e la memoria? Recentemente si sta assistendo a una rinascita degli studi sulla sinestesia, dopo che quest'ultima ha rappresentato un argomento caldo della psicologia e della filosofia nel 19mo e 20mo secolo. Un secolo fa i ricercatori hanno fallito nel definire uno schema oggettivo entro il quale caratterizzare questo fenomeno e quindi l'interesse su questo argomento si è affievolito. Con la rivoluzione delle scienze cognitive e il rapido sviluppo delle nuove tecniche sperimentali nell'ambito delle neuroscienze umane, l'interesse per la sinestesia come argomento legittimo di indagine scientifica ha ripreso vita e c'è ora la sensazione che si stiano facendo progressi reali in questo settore. Questo numero speciale di Cortex raccoglie la più ampia collezione di articoli sperimentali sulla sinestesia fino a oggi. I 21 articoli sono una dimostrazione dei molti e significativi progressi che sono stati fatti verso la comprensione delle basi comportamentali e neurali della sinestesia. I contributi riflettono il lavoro di più di 60 ricercatori provenienti da 9 paesi diversi. Ogni articolo è scritto in uno stile accessibile che risulterà attraente sia per gli studenti che per i ricercatori in discipline diverse come la psicologia, la filosofia, la neurobiologia, le scienze cognitive e la scienza della visione.


Ultimi prodotti visti