€ 17.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La clessidra d'avorio

La clessidra d'avorio

di Davide Cassia, Stefano Sampietro


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Edizioni XII
  • Collana: Mezzanotte
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2010
  • EAN: 9788895733241
  • ISBN: 889573324X
  • Pagine: 322
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Bologna, 1604. Un coraggioso alchimista salpa alla volta dell'Africa, seguendo le indicazioni di un antico manoscritto. Ma l'Inquisizione gli dà la caccia, e lui deve nascondersi, fuggire, dimenticare, forse addirittura rinnegare i principi in cui ha sempre creduto. Francia, 1808. Darius Berthier de Lasalle, un nobile sopravvissuto al periodo del Terrore, suo figlio Sebastien, soldato imperiale ferito, e l'amico di infanzia Moran de la Fuente, avventuriero di origini spagnole e amante della bella vita, partono per l'Italia, con l'intento di recuperare un diario scritto da un alchimista nel 1600 e un fantomatico oggetto prezioso a esso legato. Bologna, giorni nostri. Giacomo Bandini scova un diario risalente al diciassettesimo secolo e scritto da un suo omonimo. Leggendolo, comprende che il suo antenato era un alchimista alla ricerca di una misteriosa clessidra, unico oggetto in grado di misurare i tempi di lavoro per il compimento della Grande Opera alchemica.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4La Clessidra d'Avorio, 28-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'intreccio di epoche e storie gestito perfettamente, personaggi convincenti e intriganti, c'è l'alchimia, ci sono gli scacchi, ci sono intrighi e segreti di vario genere, che altro chiedere a un romanzo? Ah sì, un bel finale che permetta di sperare in un seguito senza tuttavia renderlo necessario, un finale che completi l'opera e garantisca comunque uno spiraglio di speranza.
Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti