€ 10.53€ 12.39
    Risparmi: € 1.86 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le ciliege della libertà

Le ciliege della libertà

di Alfred Andersch


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Guanda
  • Collana: Prosa contemporanea
  • Traduttore: Pocar E.
  • Data di Pubblicazione: 1993
  • EAN: 9788877466938
  • ISBN: 8877466936
  • Pagine: 128

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nato in una famiglia piccolo borghese (emblematica è la tragica figura del padre, reduce dalla prima guerra mondiale), il protagonista aderisce all'or- ganizzazione giovanile comunista della Baviera e nel 1933 viene rinchiuso per alcuni mesi nel campo di concentramento di Dachau. Ma in seguito ad un nuovo arresto rinuncia ad opporsi attivamente al regime, si immerge nella letteratu- ra e decide di rispondere "allo stato totalitario con la totalitaria intro- versione". Chiamato alle armi, si ritrova sul fronte italiano nel giugno del 1944. L'esercito tedesco è in ritirata e, approfittando dello sbandamento ge- nerale, il protagonista mette in atto un progetto maturato da tempo: diserta- re e consegnarsi agli americani.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti