€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Central Park
€ 12.96 € 13.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Central Park
Central Park(2017 - brossura)
€ 10.80 € 12.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Central Park

Central Park

di Guillaume Musso


  • Editore: Bompiani
  • Collana: Letteraria straniera
  • Traduttore: Arecco S.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2015
  • EAN: 9788845280375
  • ISBN: 8845280373
  • Pagine: 304
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

New York. Otto del mattino. Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati tra loro su una panchina di Central Park. Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima, Alice era a una festa sugli Champs-Elysées con i suoi amici, mentre Gabriel era in un pub di Dublino a suonare. Impossibile? Eppure... Dopo lo stupore iniziale le domande sono inevitabili: come sono finiti in una situazione simile? Da dove arriva il sangue di cui è macchiata la camicetta di Alice? Perché dalla sua pistola manca un proiettile? Per capire cosa sta succedendo e riannodare i fili delle loro vite, Alice e Gabriel non possono fare altro che agire in coppia. La verità che scopriranno finirà per sconvolgere le loro vite.
L’autore di Quando si ama non scende mai la notte, Guillaume Musso, scrive un thriller che gli è già valso milioni di copie vendute in Francia. Central Park è una storia ricca di misteri in cui l’amore fa da sfondo a scene che ti lasciano con il fiato sospeso. Siamo a New York e sono solo le otto di mattino e Alice, una giovane poliziotta francese, si sveglia stiracchiandosi, ma non può muoversi perché è ammanettata ad un uomo seduto accanto a lei, su una panchina. L’aria fredda del celebre Central Park la lascia senza parole. Che ci fa lei lì? E chi è il ragazzo a cui è costretta a stare vicina? Sicuramente non si conoscono perché Gabriel è un pianista jazz americano che ricorda solo che la sera prima era in un pub di Dublino a suonare. E lei? Alice sa di aver passato la nottata sugli Champs-Elysées ad una festa con i suoi amici, ma allora come è possibile che siano stati catapultati nel cuore di New York? Piano piano i due cercano di capire come sono finiti lì e cercano di liberarsi. L’unica soluzione è ovviamente di agire in coppia e cercare di ricostruire tutto quello che si ricordano. La memoria di Alice lentamente si ricostruisce e forse proprio nel suo passato si nasconde l’enigma. Di chi è il sangue di cui è macchiata la sua camicetta e Gabriel è davvero chi dice di essere? Dal passato della poliziotta emergono però lentamente dettagli inquietanti e dolorosi come la cattura di un serial killer e la morte del marito e del figlio. E perché ricorda suo padre dietro le sbarre? In fuga in una New York fumosa, bella e misteriosa con il silenzioso Gabriel, in Central Park si apriranno nuovi scorci di vita, sempre se riusciranno a sopravvivere a chi gli dà la caccia.

Tutti i libri di Guillaume Musso

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Curioso, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Musso, dopo aver scritto libri bellissimi caratterizzati da un pizzico di magia, ha deciso di passare al thriller. Ho apprezzato questo libro e mi è piaciuto nonostante il finale sia deludente. Però preferivo il Musso di prima. In ogni caso è un libro che va letto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...