€ 13.05€ 14.50
    Risparmi: € 1.45 (10%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il canzoniere

Il canzoniere

di Francesco Petrarca


Disponibilità immediata
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi tascabili. Classici
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788806231231
  • ISBN: 8806231235
  • Pagine: 634
  • Ean altre edizioni: 9788804558354, 9788804611240, 9788806007867, 9788806130664, 9788807820557, 9788811580614, 9788817002950, 9788840303116, 9788879892032, 9788881290482, 9788881292493, 9788881835669

Descrizione del libro

Il libro di rime più presente alla nostra tradizione poetica, il registro tormentato di una lunga fedeltà al nome amato di una donna, e insieme alla poesia. Il Canzoniere di Petrarca, "libro dei frammenti", costruito in quarant'anni di meditazioni e memorie, è un grande studio poetico della coscienza umana, uno specchio della conoscenza di sé che si acquisisce col tempo, negli anni, fra dolore e speranza. Accompagnando un testo che si offre in forma ammodernata, con traduzione della fonetica antica in grafia moderna, questo nuovo commento mira a evidenziarne gli snodi argomentativi, l'articolazione dei pensieri, nonché la formazione di un immaginario largamente debitore al medioevo spirituale. Osservazioni originali suggeriscono soluzioni a problemi irrisolti, e offrono prospettive nuove di lettura del Canzoniere. Il volume offre anche due saggi importanti sul Petrarca di Giosue Carducci e Gianfranco Contini.

Tutti i libri di Francesco Petrarca

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il canzoniere acquistano anche Tutte le poesie. Testo francese a fronte di Arthur Rimbaud € 3.90
Il canzoniere
aggiungi
Tutte le poesie. Testo francese a fronte
aggiungi
€ 16.95

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il canzoniere e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5La vera poesia non tramonta mai, 25-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Lo stile limpido e musicale di Petrarca affascina anche ai nostri giorni. Un'opera attraverso la quale è possibile rivivere i tormenti di un'anima troppo legata alle cose terrene per riuscire a rinunciarvi completamente, ma nello stesso tempo troppo tendente a Dio per poter godere dei beni terreni senza sensi di colpa; un'anima che ha vissuto l'amore per una donna, Laura, e l'amore per Dio sentendoli come inconciliabili tra di loro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti