€ 13.44€ 14.00
    Risparmi: € 0.56 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La bella e la bestia. Il tipo umano nell'antropologia liberale

La bella e la bestia. Il tipo umano nell'antropologia liberale

di Ciro Tarantino, Alessandra M. Straniero


  • Editore: Mimesis
  • Collana: Eterotopie
  • Data di Pubblicazione: marzo 2014
  • EAN: 9788857518435
  • ISBN: 8857518434
  • Pagine: 220

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Secondo Max Weber ogni ordinamento delle relazioni sociali deve essere esaminato e valutato in riferimento al "tipo umano" a cui offre le migliori possibilità di diventare predominante. Questo volume assume e applica l'indicazione del sociologo tedesco e si interroga su quali siano i caratteri del proto-tipo e del contro-tipo dell'umano nell'Italia basso-liberale. Si narrano quattro episodi di questa dialettica fra tipi prevalenti e umanità minori, fra tipo e anti-tipo. Si seguono le incarnazioni dell'umano e del disumano nella gloria parallelepipeda catodica e digitale, nella palestra del fitness manageriale, nell'immensa latrina di un manicomio criminale e nello spettacolo delle esposizioni coloniali. Tra figure della fama e dell'infamia, emerge il quadro di una democrazia ereditaria in cui torna egemone l'individuo proprietario.

Tutti i libri di Ciro Tarantino