€ 6.00€ 12.00
    Risparmi: € 6.00 (50%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il bacio rivale

di Lara Adrian

  • Editore: Leggereditore
  • Collana: Narrativa
  • Traduttore: Bortoluzzi L.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2013
  • EAN: 9788865083253
  • ISBN: 8865083255
  • Pagine: 344
  • Formato: brossura
PromozionePromozione Remainders -50%
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Sono passati vent'anni dalla Prima Alba, il giorno in cui gli umani vennero a conoscenza dell'esistenza della Stirpe. Dopo una lunga guerra, la razza umana e quella vampira stanno cercando di concordare una pace duratura. Il mantenimento di questo fragilissimo equilibrio è affidato ai guerrieri dell'Ordine, di cui fa orgogliosamente parte la coraggiosa e intemperante Mira Nikolas. Mira ha scoperto che per ogni battaglia c'è un prezzo personale da pagare, ma non immaginava di doversi scontrare con un amico che credeva morto, un guerriero vampiro che ora guida un gruppo di umani ribelli: Kellan, il suo primo amore. Neppure Kellan pensava che avrebbe più rivisto Mira, la donna che aveva disperatamente cercato di dimenticare. Mentre i ricordi riaffiorano, ritorna anche l'elettrizzante passione che li aveva uniti e che ora non può vederli divisi e addirittura nemici.

I libri più venduti di Lara Adrian

Vedi tutti

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il bacio rivale e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5I Piccoli Pargoli Crescono, 12-07-2013, ritenuta utile da 1 utente su 14
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo tanti romanzi, mi ero così abituata al gruppo dell'Ordine e ai suoi membri... E adesso troviamo questi nuovi e vecchi cresciuti che fa prendere una nuova strada alla trama dopo che nel romanzo precedente la Stirpe si era esposta pubblicamente al mondo. Come di consueto, abbiamo una coppia su cui gira attorno la storia; questa volta tocca a Mira e Kellan che crescendo si sono innamorati, ma il fato lì a fatti separare per 8 anni, in cui tutti credevano Kellan morto in un'esplosione a causa dei ribelli. Sempre il fato li fa incontrare accidentalmente come una miccia per accendere i gravi fatti che potrebbero portare a grandi scompigli, peggio di chi picchetta e non si fida della stirpe. Ritrovatasi la coppia d'amanti, si legano nel sacro legame tra un maschio della stirpe e la sua compagna, ma la morte tenta di reclamare Kellan, mentre ignoti raggruppatosi in un gruppo "Opus Nostrum", ha ottenuto la tecnologia per eliminare la stirpe dalla terra. Dopo tutti i guai, l'Ordine si trova al famoso summit per la pace, ma lì un nemico preparato, fa la sua mossa per eliminare Lucan e gli altri della stirpe li presenti e... Come se non bastasse nelle ultime pagine è rivelato un grandissimo segreto che stravolge la Stirpe e il loro futuro. All'inizio il romanzo non mi convinceva a causa di tutto il tempo che l'autrice ha fatto passare dai fatti di quello precedente, ma poi la storia mi ha letteralmente conquistata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO