€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Disponibile dal 28 febbraio 2019
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' assassino timido

L' assassino timido

di Clara Usón


Disponibile dal 28 febbraio 2019

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Sandra Mozarowsky è stata un’attrice di grande fama nella Spagna degli anni Settanta. Era una delle celebri Lolite di quel cinema erotico che negli anni della transizione sfidava apertamente la censura. Figlia di un diplomatico russo e legata alle alte sfere dell’aristocrazia spagnola, è morta a 18 anni, lanciandosi dal balcone di casa propria. Una morte sospetta, che ha fatto presumere persino un intervento dei servizi segreti per coprire la sua relazione con Re Juan Carlos, di cui sarebbe stata incinta.
Clara Usón, l’autrice di questo libro, è nata tre anni dopo Sandra. Per lei, come per l'attrice, quelli dell’adolescenza sono stati anni irrequieti e autodistruttivi, vissuti spingendosi all’eccesso, nel desiderio di una libertà profonda e nel bisogno di ribellione. Una ribellione urlata in faccia ai padri, quei “figli di Franco” con cui le nuove generazioni non volevano avere più nulla a che fare. Di fianco alle storie vere di Sandra e di Clara sfilano le vicende di filosofi e scrittori, come Camus, Wittgenstein e Pavese, che colorano una trama in cui realtà e finzione difficilmente si distinguono.
“L’assassino timido” di Clara Usón fonde ironia e tenerezza e ha tutte le caratteristiche dei migliori lavori dell’autrice barcellonese: profondità, suspense, comicità ed erudizione.


Ultimi prodotti visti