€ 13.44€ 14.00
    Risparmi: € 0.56 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Dall'argento al pixel. Storia della tecnica del cinema

Dall'argento al pixel. Storia della tecnica del cinema

di Carlo Montanaro


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Le Mani-Microart'S
  • Collana: Cinema. Saggi
  • Data di Pubblicazione: giugno 2014
  • EAN: 9788880124979
  • ISBN: 8880124978
  • Pagine: 160
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788880123347

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sta finendo un'era. Dopo 110 anni nelle sale cinematografiche si cambia. Non si distingueranno più, per trasparenza, sulla pellicola, le migliaia di figurine formate dall'argento e dai pigmenti colorati, ma tutto sarà digitale, compresso, virtuale, e costruito nell'alternanza velocissima di milioni (si spera, per ragioni di qualità) di punti, ovvero di pixel all'interno di una ordinatissima e minutissima griglia. Ma quello della proiezione è solo l'ultimo anello di una catena che sta trasformando il linguaggio più diretto tra quelli inventati nei secoli dall'uomo. Gli altri anelli - ripresa, montaggio, effetti speciali, rielaborazione e riproduzione del suono - hanno già negli ultimi anni subito radicali trasformazioni che spesso hanno significato progresso. Forse, allora, vale proprio la pena, dalla soglia di questa trasformazione-rivoluzione ormai definitiva, capire da dove si è partiti, come è nato il linguaggio cinematografico e come la sua grammatica prima e la sua sintassi poi si sono evolute anche grazie allo sviluppo tecnologico. Senza apparecchiature leggere per la registrazione del suono, emulsioni sensibili, apparecchiature illuminanti portatili e compatte, ad esempio, alla fine degli anni '50 non sarebbe stato possibile costruire "correnti" di indagine e pensiero identificabili sotto le sigle di free cinema o nouvelle vague, largamente basate su riprese dal vero e non più ricostruite in teatro di posa.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5Eccellente!, 28-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Spesso la storia della tecnica del cinema viene poco considerata, eppure è grazie a quella che il cinema è nato ed è potuto svilupparsi fino alle nuove tecnologie del digitale. Carlo Montanaro ci conduce in un affascinante viaggio alla scoperta del lato più tecnico ma interessante della settima arte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Dall'argento al pixel, 28-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Con l'ironia che da sempre contraddistingue le sue lezioni di filmologia e linguaggio del cinema, Montanaro ci racconta la magica invenzione del cinema e del suo progresso tecnico e scientifico. Una cavalcata negli anni per mostrare un lato non molto conosciuto della storia dei grandi film, quello di come riuscirono ad essere girati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti