€ 10.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.

Disponibile in altre edizioni:

Aretusa. Canto delle acque nelle metamorfosi
€ 10.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Aretusa. Canto delle acque nelle metamorfosi

Aretusa. Canto delle acque nelle metamorfosi

di Enzo Catani, Fabio Pallotta


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Me Monacchi
  • Edizione: 2
  • Data di Pubblicazione: aprile 2013
  • EAN: 9788890468896
  • ISBN: 8890468890
  • Pagine: 48
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Aretusa: canto delle acque nelle Metamorfosi" è un testo teatrale che racconta la singolare storia di Aretusa, la Ninfa d'acqua limpida che dal Peloponneso attraversa le profondità della terra e riaffiora senza smarrirsi, intatta e cristallina, a rifornire di vitale linfa ellenica i Sicelioti della più grande città greca d'Occidente: Siracusa. La natura costituisce il tema principale del dramma, mentre la mitologia fornisce il pretesto narrativo e la materia per la rappresentazione teatrale. Con la narrazione del mito e della metamorfosi di Aretusa si intrecciano le vicende di altre divinità dell'Olimpo, di semidei e di eroi locali, ambientate in Grecia ed in Sicilia. Aretusa, liquida e carnale, sarà inseguita da Alfeo, fiume possente dell'Elide, il quale non esita ad attraversare il mare, pur di raggiungere l'amata. La sotterranea corrente di Alfeo alimenterà così la fonte perenne di Ortigia. Il testo teatrale è corredato di suggestive immagini fotografiche ed iconografiche e, per rendere più agevole la comprensione, reca in appendice un glossario dei principali termini mitologici, botanici e geologici citati.