€ 17.67€ 18.60
    Risparmi: € 0.93 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' arciere di Azincourt
L' arciere di Azincourt(2020 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' arciere di Azincourt

L' arciere di Azincourt

di Bernard Cornwell


  • Editore: Longanesi
  • Collana: La Gaja scienza
  • Traduttore: Cerutti Pini D.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2010
  • EAN: 9788830427143
  • ISBN: 8830427144
  • Pagine: 447
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Può, chi nasce sotto una cattiva stella, sfidare la sorte e vincere? Può, un solo uomo, tener testa a un intero esercito e cambiare l'esito di una guerra? Quella di Azincourt è una delle battaglie più famose della storia, teatro di uno scontro disperato tra l'esercito inglese e quello francese. Era il 25 ottobre 1415. Per gli inglesi rappresentò una straordinaria vittoria, che assunse dimensioni epiche molto prima che Shakespeare la immortalasse nel suo Enrico V... Nicholas Hook è un arciere inglese di umili origini che, per salvarsi da una condanna a morte, parte come mercenario per difendere Soissons, la città in mano al duca di Borgogna. Le informazioni che riporta in patria sulle atrocità dell'assedio, unite alla sua abilità nel combattere, gli fanno guadagnare credito presso re Enrico V, che lo vuole con sé nella campagna diretta alla conquista della corona francese. Là, sulla piana di Azincourt, i nemici, in netta superiorità numerica, verranno sconfitti in una battaglia nella quale Hook avrà un ruolo cruciale. Dal maestro del romanzo storico Bernard Cornwell, un'opera che rappresenta un unicum nella sua produzione: una vicenda costruita su una rigorosa documentazione, capace di far rivivere in tutta la sua realtà una delle battaglie più drammatiche della storia.

I libri più venduti di Bernard Cornwell

Tutti i libri di Bernard Cornwell

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Vincere più battaglie perdendo la guerra, 30-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come sempre, nel caso di quest'autore, un affresco storico apprezzabile, nel quale s'inseriscono vicende avventurose che coinvolgono il lettore (rendendo facile la lettura del libro), ma che rappresentano forse la parte meno apprezzabile rispetto al contorno storico. Attraverso le vicende personali e romanzesche dell'arciere protagonista si ripercorre una delle fasi cruciali della guerra dei 100 anni, in realtà durata circa 120 anni, e se vogliamo uno dei capitoli di una storia che ha visto contrapposte Inghilterra e Francia ben più a lungo ed in maniera pressochè continuativa fino alla caduta di Napoleone. Perchè in fondo la rivalità Francia (+ Inghilterra) da un lato e Germania dall'altro rappresenta solo l'ultima seppure tremenda parte della storia guerresca d'Europa, ma in precedenza e per circa 800 anni (da Hastings fino a Waterloo) la rivalità che ha caratterizzato la storia d'Europa è stata proprio quella tra Inghilterra e Francia. Si apprezza nel libro la radicale diversità tattica del tempo tra Inglesi e Francesi: per i primi gli arcieri erano le truppe di èlite, per i Francesi truppe ausiliarie di second'ordine. Con questa impostazione i Francesi hanno perso, prima di Azincourt, le battaglie di Crecy e di Poitiers, ovvero tuttte le più importanti battaglie della guerra dei 100 anni. Però ..... hanno alla fine vinto la guerra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti