€ 15.72€ 18.50
    Risparmi: € 2.78 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Apprendere dall'esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione

Apprendere dall'esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione

di Luigina Mortari


  • Editore: Carocci
  • Collana: Studi superiori
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2004
  • EAN: 9788843028450
  • ISBN: 8843028456
  • Pagine: 152
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La pratica educativa è una professione ad elevata complessità, poiché chiede di gestire differenti situazioni per le quali non è disponibile un sapere dal valore generale. Ciò rende necessario sottrarre reagire educativo dalla sfera della razionalità strumentale per interpretarlo alla luce di una razionalità che va alla ricerca di una saggezza della pratica. L'azione educativa così intesa ha necessità di un sapere che si apprende dall'esperienza, cioè a partire da un'interrogazione riflessiva della pratica. In questa prospettiva una componente fondamentale della formazione dei pratici è rappresentata dalla disciplina della riflessione, quella riflessione che intensivamente interroga l'esperienza per elaborare orizzonti di senso.

Tutti i libri di Luigina Mortari

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Apprendere dall'esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione acquistano anche Percorsi della pedagogia contemporanea di Giuseppe Zago € 23.80
Apprendere dall'esperienza. Il pensare riflessivo nella formazione
aggiungi
Percorsi della pedagogia contemporanea
aggiungi
€ 39.52

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4il valore dell'esperienza, 18-08-2007, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro inquadra perfettamente i punti deboli e quelli forti dell'attuale formazione degli educatori e propone un quadro epistemoligico articolato e orientativo nel campo della formazione dei formatori. Un aspetto che andrebbe approfondito riguarda il Capitolo sulle tecniche.
Ritieni utile questa recensione? SI NO