€ 9.00€ 12.00
    Risparmi: € 3.00 (25%)
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Ordina entro 4 ore e 34 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 26 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' Agnese va a morire

L' Agnese va a morire

di Renata Viganò


Disponibilità immediata solo 2 pz.

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi ET

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Agnese va a morire è una delle opere letterarie piú limpide e convincenti che siano uscite dall'esperienza storica e umana della Resistenza. Un documento prezioso per far capire che cosa è stata la Resistenza. Tutto è sorretto e animato da un'unica volontà, da un'unica presenza, da un unico personaggio. Si ha la sensazione, leggendo, che le Valli di Comacchio, la Romagna, la guerra lontana degli eserciti a poco a poco si riempiano della presenza sempre piú grande, titanica di questa donna. Come se tedeschi e alleati fossero presenze sfocate di un dramma fuori del tempo e tutto si compisse invece all'interno di Agnese, come se lei sola potesse sobbarcarsi il peso, anzi la fatica della guerra.

Tutti i libri di Renata Viganò

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' Agnese va a morire acquistano anche Il visconte dimezzato di Italo Calvino € 8.92
L' Agnese va a morire
aggiungi
Il visconte dimezzato
aggiungi
€ 17.92

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5Recensione, 30-07-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Prodotto ben imballato. Bellissima anche la trama, molto avvincente e toccante da lasciare col fiato sospeso. È uno dei capolavori che tutti dovrebbero leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Una donna forte e unica, 08-11-2014, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Renata Viganò esprime, attraverso questa sua opera, la tematica principale della sua produzione, ovvero quella della lotta dei Partigiani durante la Resistenza. Vengono messe in luce la crudeltà dei tedeschi e la disponibilità dei fascisti e della "brigata nera" a tollerare comportamenti inumani orchestrati dai tedeschi.
La donna protagonista è appunto Agnese, che parte da un'esperienza tragica che le farà cambiare la vita tanto da potersi inserire nella lotta contro le ingiustizie del regime e della guerra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti