€ 18.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
6 Aprile '96. Scrigno

6 Aprile '96. Scrigno

di Sveva Casati Modignani


Fuori catalogo - Non ordinabile
Una mattina d'estate qualcuno colpisce violentemente alla nuca una bellissima donna, mentre sta pregando nella chiesa milanese di San Marco. Trasportata in ospedale e operata, la giovane non ricorda più nulla del suo passato e deve iniziare un difficile lavoro di recupero della propria identità. Poco a poco i ricordi riaffiorano e, faticosamente, restituiscono alla donna i tasselli della sua storia. Il libro è presentato in un originale cofanetto.

Note su Sveva Casati Modignani

Sveva Casati Modignani è lo pseudonimo utilizzato dai giornalisti milanesi Bice Cariati,nata a Milano il 13 luglio del 1938 e Nullo Cantaroni, nato a Milano il 27 agosto del 1928. I due, marito e moglie,dopo aver lavorato per diverse testate giornalistiche hanno iniziato a scrivere opere a quattro mani dal 1958. Le opere precedenti erano principalmente libri d’inchiesta. Il loro esordio nella narrativa, avvenuto nel 1981, portava la firma di Sveva Casati Modignani. Il romanzo si intitolava “Anna dagli occhi verdi”, a questo primo romanzo ne sono seguiti molti altri, con cadenza quasi annuale. Nullo Cantaroni è scomparso a Milano il 29 dicembre del 2004, ma Bice Cariati ha proseguito, anche dopo la morte del marito, a scrivere romanzi utilizzando lo pseudonimo Sveva Casati Modignani.

I libri più venduti di Sveva Casati Modignani: