€ 18.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Consegna prevista dopo Natale
In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
1937. La vittoria alata e le celebrazioni stradivariane

1937. La vittoria alata e le celebrazioni stradivariane

di F. Cacciatori, M. Volontè (a cura di)


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
  • Editore: MdV-Museo del Violino
  • A cura di: F. Cacciatori, M. Volontè
  • Data di Pubblicazione: 2015
  • EAN: 9788890917943
  • ISBN: 8890917946
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Nel marzo 1836, in un campo del territorio di Calvatone (CR), fu casualmente rinvenuta una statua in bronzo di epoca romana raffigurante una Vittoria su globo. La statua, datata 161-169 d.C. grazie all'iscrizione dedicatoria, fu venduta alla Prussia nel 1841, restaurata ed esposta poi al Museo di Berlino. La copia cremonese risale al 1937, quando il Comitato per le Celebrazioni Stradivariane di quell'anno volle farne dono alla città, a seguito della notorietà conquistata. Sin dal momento del ritrovamento, la Vittoria è stata protagonista di intricate vicende, riguardanti da un lato le circostanze della scoperta e l'interesse da parte di studiosi e collezionisti ottocenteschi, dall'altro la sparizione dell'originale dopo i bombardamenti della II Guerra Mondiale e il "mistero" sulla sua sorte.