€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Normalmente disponibile in 15/20 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
1918-1921. Fuoco sotto le elezioni. Gli incidenti di Spalato, Trieste e Maresego

1918-1921. Fuoco sotto le elezioni. Gli incidenti di Spalato, Trieste e Maresego

di Valentina Petaros Jeromela


Normalmente disponibile in 15/20 giorni lavorativi
  • Editore: Luglio (Trieste)
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2018
  • EAN: 9788868032692
  • ISBN: 8868032694
  • Pagine: 202
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Già autrice di quattro articoli che approfondiscono la presenza e l'attività dell'Ammiraglio Enrico Millo in Dalmazia e del suo Governatorato, nella presente pubblicazione la studiosa si è concentrata sulla situazione storica che ha portato all'incidente di Spalato che ha poi determinato gli eventi di Trieste e Maresego. Nella sua ricerca di fonti nuove ed inedite è riuscita a trovare atti e prove su persone che ebbero ruoli importanti, personaggi che però né la storiografia contemporanea né quella classica sono riuscite a mettere in relazione. Dall'avvocato Dompieri, che fu il difensore nominato dai famigliari dei ragazzi uccisi a Maresego al D'Annunzio jugoslavo che incitò la folla a Spalato contro i marinai italiani. Gli scontri, i morti, le requisizioni di armi a Trieste la notte prima delle elezioni del 1921 sullo sfondo dell'American peace mission in Dalmazia testimoniata dai rapporti degli agenti della CIA... La dettagliata ricostruzione del processo tenutosi a Trieste anni dopo l'uccisione degli attivisti italiani a Maresego passa attraverso una rivisitazione della legislazione penale che da austriaca stava diventando italiana.