La prima indagine di Theodore Boone

La prima indagine di Theodore Boone

4.0

di John Grisham


  • Prezzo: € 18.00
  • Nostro prezzo: € 8.10
  • Risparmi: € 9.90 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Un omicidio perfetto. Un testimone senza volto. Qualcuno conosce la verità... e ha solo 13 anni! Theodore Boone è un tipo con le idee chiare: vuole diventare un avvocato. Per questo fornisce consulenze legali ai suoi compagni di scuola e, quando sospetta che la giustizia stia commettendo un errore, indaga in prima persona. Ma nemmeno nei suoi sogni più ambiziosi avrebbe immaginato di trovarsi coinvolto nel processo del secolo: Peter Duffy, ricco giocatore di golf, sta per essere scagionato per insufficienza di prove dall'accusa di aver ucciso la moglie. Theodore ha in mano un testimone che potrebbe cambiare il corso del processo: ma non può portarlo in tribunale, perché è vincolato a un inviolabile patto di segretezza... Età di lettura: da 12 anni.

Note sull'autore

John Grisham nasce l'8 febbraio 1955 a Jonesboro, un piccolo paese dell'Arkansas. Proviene da una famiglia modesta, ha quattro fratelli e il padre ha lavorato come operaio e come coltivatore di cotone. Dopo numerosi spostamenti, la famiglia di John nel 1967 si stabilisce a Southaven, nel Mississippi. Grazie ai suggerimenti della madre, fin da piccolo nutre una passione molto forte per la narrativa. Legge moltissimo e ha modo di coltivare interesse per numerosi scrittori, in particolar modo apprezza le opere di John Steinbeck, per via della chiarezza che caratterizza la scrittura dell'autore. Ha studiato Legge presso la Mississippi State University. Durante gli studi all'università inizia a tenere un diario, uno strumento fondamentale per la sua creatività che gli ha concesso di muovere i primi passi nella narrativa. Dopo aver conseguito la laurea in Legge nel 1981, esercita la professione di avvocato per circa dieci anni, accumulando un notevole bagaglio di conoscenza del mondo giuridico che successivamente gli torna utile nell'attività di scrittore di romanzi giuridici. Scrivere è per John un hobby a cui dedicarsi nel tempo libero. Il primo romanzo nasce così, il risultato di un passatempo. Si intitola "Il momento di uccidere" e narra la storia di un padre che si fa giustizia sommaria, uccidendo i colpevoli dello stupro di sua figlia. Subito dopo, seguirà "Il socio", il romanzo più venduto nel 1991. Il regista Sydney Pollack ha trasposto il romanzo su una pellicola in cui hanno recitato Tom Cruise e Gene Hackman. A questo successo ne seguiranno altri, tra cui "Il rapporto Pelican", "Il cliente" e "L'uomo della pioggia". Oltre al socio, molti altri suoi romanzi sono diventati dei film che hanno incontrato il favore di pubblico e critica. John Grisham è oggi considerato il maestro del giallo giudiziario.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di John Grisham:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: La prima indagine di Theodore Boone
  • Traduttore: Paracchini F.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I Grandi
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • ISBN: 8804605669
  • ISBN-13: 9788804605669
  • Pagine: 238
  • Reparto: Bambini e ragazzi
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 4 recensioni)

4.0Theodore Boone, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro mi è piaciuto molto! Non c'è un singolo momento in cui mi abbia preso la noia. E' piaciuto anche a vari ragazzi adolescenti che conosco e fa venire voglia di diventare avvocati. Lo consiglio soprattutto se si vuole far avvicinare i ragazzi al mondo della giustizia e delle leggi. Ma può piacere anche ai più grandi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0La prima indagine di Theodore Boone, 13-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che è riservato ad una fascia d lettori molto giovani, soprattutto adolescenti. Questa è del resto anche l'età del giovane protagonista che si presta a risolvere un caso utilizzando la sua intelligenza e l'entusiasmo della sua giovane età. Un libro bellino, ma comunque molto, troppo semplice per essere apprezzato dagli adulti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0 un romanzo per i giovanissimi, 08-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplice di scorrevole lettura adatto soprattutto per i più giovani lettori in erba (adolescenti dai 12 ai 15 anni).
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Theodore Boone, 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che mi ha riportato alle atmosfere dei "Gialli per ragazzi" che leggevo qualche anno fa, ma con lo stile tutt'altro che acerbo di John Grisham. Un libro avvincente e per nulla scontato, che lascia il finale aperto ad un eventuale seguito. Insomma un libro che si auto proclama per ragazzi ma destinato ai lettori di tutte le età.
Ritieni utile questa recensione? SI NO