Cerca
 
Start
 

Justine ovvero le disgrazie della virt¨. Ediz. integrale

Justine ovvero le disgrazie della virtù. Ediz. integrale

1.5

di Franšois de Sade


  • Prezzo: € 6.00
  • Nostro prezzo: € 5.10
  • Risparmi: € 0.90 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 5 beenz o più.   Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Justine e Juliette, figlie adolescenti di un ricco banchiere parigino, educate in collegio, si trovano improvvisamente sole, in seguito alla rovina finanziaria della famiglia e alla morte dei genitori. Justine, fedele ai principi morali dell'educazione ricevuta, dovrÓ affrontare un terribile viaggio nell'inferno della Francia dell'ancien rÚgime, tra giudici corrotti e frati libertini, aristocratici viziosi e borghesi delinquenti. Vittima di violenze e umiliazioni inaudite, la sventurata Ŕ destinata a una fine agghiacciante, mentre la sorella si Ŕ conquistata, attraverso l'accettazione del vizio, un'esistenza libera, ricca e serena. Saggio introduttivo di Gianni Nicoletti.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Justine ovvero le disgrazie della virt¨. Ediz. integrale acquistano anche NanÓ a Milano [1880] di Cletto Arrighi € 15.30
Justine ovvero le disgrazie della virt¨. Ediz. integrale
aggiungi
NanÓ a Milano [1880]
aggiungi
€ 20.40


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Justine ovvero le disgrazie della virt¨. Ediz. integrale e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  1.5 (1.5 di 5 su 2 recensioni)


2.0Justine, 30-05-2012
di P. Formusa - leggi tutte le sue recensioni

Un classico dell'erotismo estremo. Justine viene tormentata e costretta, suo malgrado, a subire sevizie che oggi chiamiamo sadismi, grazie al nome dell'autore. Libro scandaloso, proibito, probabilmente Ŕ troppo 'carico' anche per gli smaliziati lettori di oggi. Autore francese del Settecento: il marchese de Sade.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


1.0Una stella Ŕ decisamente troppo..., 02-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di D. Rossetti - leggi tutte le sue recensioni

Mi hanno spacciato questo libro come un classico imperdibile, bhe: meglio perderlo che trovarlo! Analizzatevi un secondo; se siete dei sadici psicopatici Ŕ il libro che fa per voi. Qui potrete assistere a ogni tipo di violenza su bambini e donne: dalla fustigazione al dissanguamento. Il fatto che de Sade fosse represso e avesse voglia di esplicitare ogni sua perversione sessuale su carta non implica che ci˛ debba essere considerato letteratura. Non mi dilungo nemmeno nel commentare la pessima struttura narrativa, perchŔ Ŕ talmente palese che questo testo nasce come sfogo sessuale che non valeva neanche la pena curare la narrazione... Insomma: soldi e tempo buttati!

Ritieni utile questa recensione? SI  NO