Il diario di Bridget Jones

Il diario di Bridget Jones

4.0

di Helen Fielding


  • Prezzo: € 8.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Mangia troppo, beve troppo, fuma troppo, ha una mamma troppo invadente, un uomo troppo sposato e troppo pochi "pretendenti". È il ritratto di una single di oggi, moderna trentenne in carriera, quale risulta dal diario di un anno della sua vita, dove vengono raccontati, con humor e ironia, i problemi, le speranze, le delusioni di una donna qualunque.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 24 recensioni)

4.0Carino, 17-04-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
In maniera del tutto atipica, ho letto prima il secondo volume e poi il primo, per un caso fortuito. Sicuramente il primo volume narra avvenimenti più realistici e significativi ma manca di quella verve ilare e divertente che caratterizza invece il secondo diario. La storia la conosciamo tutti, complice la versione cinematografica: Bridget è una bella ragazza, non molto a suo agio con il suo corpo, con una madre invadente e particolare, due amiche single come lei e un amico gay molto fidato. È da tempo innamorata del suo capo, il bellissimo Daniel Cleaver, che però la tradisce e tratta male...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Il film è meglio, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è davvero noioso! Non che il film sia degno di qualche lode o merito: rappresenta tutto ciò che di più convenzionale e ritrito si può pensare di una donna. E la dieta, e la cioccolata, e stare senza un uomo... Mio Dio! Donne! Apriamo gli occhi! Non immedesimiamoci in questo personaggio preconfezionato e fasullo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il diario di Bridget Jones, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Bridget è una trentenne un po' buffa... Ha un lavoro, ed è alla ricerca di un fidanzato! E' un po' la donna che tutte sappiamo in fondo di essere.
Decide di scrivere un diario dal quale salteranno fuori tutte le sue avventure-disavventure (gliene capitano di tutti i colori! ) e lo fa in una maniera molto ironica e divertente... Non prendersi troppo sul serio a volte rende la vita più leggera!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Frizzante!, 19-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
è il primo libro di genere"femminile"che ho letto, è stato amore a prima vista!
Divertente, ben scritto e soprattutto rappresenta molto bene le piccole manie, il fare ottimi propositi che sistematicamente non vengono mantenuti, le avventure sentimentali e le amicizie!
Chissà perché Helen Fielding non scrive un libro da anni, è una scrittrice comica bravissima!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Leggero e divertente, 17-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non esistono donne perfette! Siamo tutte un pò Bridget: goffe, imbranate, con la voglia di innamorarci. Un libro leggero, divertente. Simpatica ed autoironica l'eroina sfortunata che si racconta tra le pagine di questo diario. Consigliato a chi vuole ridere anche un pò di se stesso e ha voglia di divertirsi un pò.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Oh Bridget, 14-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Chi non ha letto Bridget Jones e finito il libro si è straconvinta che questi racconti la propria storia personale? Perchè tutte noi siamo Bridget, la single più simpatica e pasticciona mai creata da mente umana, fissata con le diete, le sigarette e con una situazione sentimentale catastrofica. Ma quando tutto sembra perduto e Bridget si prepara a passare il resto della vita da zitella ecco spuntare il principe azzurro pronto a portarla via sul suo cavallo bianco e a lasciare uno spiraglio aperto per nuove esilaranti avventure.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0 la nostra Bridget!, 11-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Insomma chi non si è mai sentita un po' Bridget Jones? Una giovane ragazza che racconta ciò che succede nella sua vita su un diario e ciò che racconta è piuttosto divertente! Da questo simpatico romanzo è stato tratto anche l'omonimo film, ma come spesso accade è bello leggere anche il libro e far lavorare l'immaginazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bridget Jones, 09-03-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 42
di - leggi tutte le sue recensioni
La Fielding ha creato proprio un personaggio imperfetto ad immagine e somiglianza di donne vere, non stereotipate. Bridget non ne fa una giusta, per questo è un mito, impacciata, simpatica, cicciotella ma perennemente con buoni propositi in mente, con una famiglia strana e uomini che veramente sembra che provengano da un pianeta alieno. L'amica perfetta perchè così simile a noi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Roba da donne, 20-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è fantastico! Leggero e divertente ma con la sua semplicità riesce a portare il lettore (direi le lettrici) a immedesimarsi totalmente con la protagonista. Non tanto con la storia personale quanto con la sua quotidianità. E ci si ritrova a ridere delle proprie debolezze e dei complessi che noi donne conosciamo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Divertente, 28-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro carino divertente e leggero. Un libro che ci accompagna nel mondo di quella potrebbe essere qualsiasi di noi, la fissa per la dieta, la paura di invecchiare, la ricerca dell'uomo giusto. Un libro che consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bridget Jones, 18-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ricordo di aver riso di gusto leggendolo. Si potrebbe dire che si tratta quasi di un pioniere della letteratura rosa, fino a Bridget Jones i libri d'amore scritti dalle donne erano sempre molto seri o molto romantici, dopo il suo diario i libri divertenti si sono moltiplicati a dismisura. Bridget è una giovane donna, sempre in lotta con la bilancia, e ormai chi non lo è.., piuttosto sfortunata dal punto di vista sentimentale. Ma è un tesoro inesauribile di divertimento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bridget Jones non ha bisogno di presentazioni! , 23-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Spassosa rivisitazione in chiave moderna di "Orgoglio e pregiudizio" di Jane Austen con tanto di Mr Darcy!
In una grigia ed uggiosa giornata invernale ci volevano proprio delle colorate e divertenti risate!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il diario di Bridget Jones (24)