E venne chiamata Due Cuori

E venne chiamata Due Cuori

4.5

di Marlo Morgan


  • Prezzo: € 8.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La straordinaria esperienza di una donna alla scoperta di sé, una professionista affermata che vive in Australia e parte, su invito di una tribù di aborigeni, convinta di partecipare a una cerimonia in suo onore. Si ritrova invece nel cuore di una foresta vasta e minacciosa, dove le viene chiesto di seguire la Vera Gente, come la tribù si definisce, in un viaggio di quattro mesi nell'Outback australiano, a piedi nudi, a volte senz'acqua, cibandosi di quanto offre la terra. Ma tra le privazioni e i sacrifici, impara a vivere in completa armonia con la natura e con se stessa, in un percorso di conoscenza e cambiamento, e scopre, nei tanti giorni in cui la sua fragile vita è minacciata, il vero significato della parola esistere.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 12 recensioni)

4.0Un'avventura eccezionale, 27-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Avete mai pensato di partire per un'esperienza fuori dall'ordinario? Eccovene uno che di ordinario non ha proprio nulla! Un viaggio nell'entroterra australiano, ma soprattutto un cammino interiore, alla scoperta della propria persona, della propria verità, della Vita e del suo significato più autentico, un significato che va ricercato lontano dagli stereotipi, dalle apparenze e da ciò che la società odierna spesso, in modo più o meno diretto, ci impone.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Voto 5 ma voterei 10!, 14-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro che non si può descrivere, va letto e assaporato, semplicemente splendido! Aprendolo si dovrebbe chiudere la porta e lasciare fuori stress e quotidianità per lasciarsi trasportare dall'autrice nel cuore della terra dove tutto ha un senso diverso, più profondo, più vero. Abbiamo tutti da imparare da questo libro. Porta con se un messaggio bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Rispetto per la Terra., 23-06-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non riesco a capire per quale motivo questo libro abbia scatenato polemiche, soprattutto religiose. L'ho trovato molto bello e il messaggio contenuto nella storia è bellissimo e necessario. 50 mila anni di tradizioni hanno lasciato il segno in una cultura unica al mondo, magari fossimo abbastanza "svegli" da applicarli. Bellissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Una storia a dir poco straordinaria!, 22-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho amato questo libro già dalle prime pagine! Uno di quei romanzi che ti tiene incollato fino all'ultima pagina! Un libro che mi ha fatto capire l'essenza reale della vita, che mi ha fatto vedere il mondo con occhi diversi! Le parole di questo libro, nonostante una parte della critica ufficiale sia stata negativa, io le sento ancora vive dentro me!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0E venne chiamata Due Cuori, 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un romanzo autobiografico di Marlo Morgan in cui l'autrice racconta la sua esperienza di viaggio attraverso il deserto australiano, dopo aver vissuto con gli aborigeni australiani. Nonostante la critica abbia messo in dubbio la veridicità della storia l'ho trovata comunque una lettura a tratti interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da non credere, 01-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non do punteggio pieno perchè lo stile di scrittura non è il massimo. Ma quanto narrato è davvero interessante, e di un interesse che esce dai canoni tradizionali. L'ho letto casualmente, perchè mia figlia è in Australia e da là me lo ha consigliato aggiungendo che, in Australia, se non è all'indice poco ci manca.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Straordinaria avventura umana e spirituale , 06-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Sinceramente, sono rimasta molto perplessa da alcune cose che ho potuto leggere e sono alquanto restia a credere a tutto quello che la protagonista ha vissuto.
Il titolo si ricollega al nome che viene affibbiato a Marlo una volta che il viaggio è stato completato: Due Cuori, uno da Mutante, uno aperto ad accogliere il messaggio della Vera Gente e a custodirlo per poterlo trasmettere, a sua volta, ad altri. Attraverso il viaggio nel deserto, Marlo ha percorso anche un viaggio di maturazione interiore, portando con sé ciò che gli aborigeni le hanno insegnato. Per questo motivo, una volta tornata alla normalità, ha deciso di tenere alcune conferenze per diffondere la volontà della Vera Gente: scomparire per sempre da questo mondo, per rinascere “…senza l’ingombro dei corpi…” in un mondo migliore, perché quello attuale si sta distruggendo, piano piano, per opera dei Mutanti e della tecnologia.
Leggendo questo libro, a volte sono rimasta un po’ perplessa, come ho già detto, riguardo la veridicità delle esperienze vissute dall’autrice. Un libro, comunque, interessante e piacevole da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0un viaggio spirituale, 17-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Marlo Morgan, viene invitata in Australia per ricevere un premio e si ritrova nel deserto in compagnia di un gruppo di aborigeni, la "Vera Gente", che la invitano in un viaggio-avventura attraverso una terra ostile. Lontana dal mondo civilizzato, senza abiti né denaro, inizia il suo viaggio nell'Outback australiano percorrendo 2000 chilometri in quattro mesi, a piedi nudi, in totale simbiosi con una natura generosa ma implacabile. Ad ogni passo conosce cio' che questa esperienza è destinata ad insegnare: vivere con istinto, con sentimento, perché le cose importanti sono dentro di noi e spesso non riusciamo a vederle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un rapporto unico tra uomo e natura, 03-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autrice descrive il rispetto che gli aborigeni australiani hanno nei confronti della loro terra. Con la loro semplicità ci mostrano come essere felici e godere dei prodotti che la natura ci offre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La cultura aborigena, 28-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro presenta il contrasto tra la nostra cultura e quella aborigena, attraverso l'esperienza vissuta da una donna occidentale. Interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Tra profondità e leggerezza, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non sono sicura se questo libro mi sia piaciuto o meno. Sicuramente il "fine" di questo libro è da elogiare per la sua ricchezza di temi profondi e molte frasi sono decisamente belle e significative ma, forse per come sono fatta io, il modo in cui è stato narrato non mi ha molto entusiasmato. Ho trovato molti punti in cui avrei voluto che alcuni concetti fossero meno "di parte" e la critica più profonda e maggiormente argomentata..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La vera gente, 07-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro davvero straordinario, non tanto per il modo in cui è stato scritto (ottimamente) quanto piuttosto per i contenuti, credo che dopo averlo letto non si possa non chiedersi anche solo per un istante:..e se fosse davvero così?
Ritieni utile questa recensione? SI NO