€ 12.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Và dove ti porta il cuore-Ascolta la mia voce

Và dove ti porta il cuore-Ascolta la mia voce

di Susanna Tamaro

4.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
Va' dove ti porta il cuore ha emozionato lettrici e lettori di ogni età e ha segnato la nascita di una scrittrice di fama internazionale, oltre che di una tendenza letteraria che porta emozioni e sentimenti in primo piano. A distanza di quindici anni da quel primo romanzo, Susanna Tamaro ha consegnato di nuovo la parola ai personaggi di Olga e sua nipote. Dopo la lunga lettera-diario in cui l'anziana signora apriva il proprio cuore alla donna più giovane, lasciandole un testamento di amore incondizionato, è ora il momento di invertire i ruoli. La storia aspettava ancora un finale, i personaggi avevano vissuto oltre il romanzo una storia che ancora doveva essere raccontata.

Note su Susanna Tamaro

Susanna Tamaro è nata a Trieste il 12 dicembre 1957. Dopo aver conseguito il diploma presso un'istituto magistrale, accede al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove prende il diploma di Regia. Lavora come assistente del regista Salvatore Samperi, continuando contemporaneamente a nutrire la sua passione per la scrittura. Alla fine degli anni '80 pubblica "La testa fra le nuvole" e nel 1992 "Cuore di Ciccia". Il grande successo però arriva nel 1994, con la pubblicazione di "Va' dove ti porta il cuore", un romanzo sentimentale che vende 14 milioni di copie in tutto il mondo e da cui, nel 1996, è stato tratto un film con la regia di Cristina Comencini. Nel 1997 pubblica "Anima Mundi", un altro successo. Nello stesso periodo inizia a collaborare con la rivista Famiglia Cristiana, dove tiene una rubrica sua. Nel 2006 pubblica "Ascolta la mia voce", il seguito di "va' dove ti porta il cuore".Attualmente vive e lavora in Umbria, nei pressi di Orvieto.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Susanna Tamaro:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 6 recensioni)

5.0Bellissimo, 29-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Con questo pseudo seguito del suo capolavoro- Và dove ti porta il cuore - la scrittirce triestina ci riporta quindici anni indietro. Anche questo suo nuovo libro è veramente bello e rispetta le attese per questo suo nuovo lavoro. Greazie ancora Susanna per questi tuoi libri che segnano davvero il cuore
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Straordinario!, 22-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
"Va' dove ti porta il cuore" è un romanzo incentrato su un rapporto conflittuale tra una nonna e una nipote. Un romanzo che, uscito nel 1994, ha riscosso negli anni un grande successo di pubblico, diventando un caso letterario, ma che non è stato accolto con gli stessi pareri favorevoli dalla critica, accusato di sentimentalismo estremo. A mio avviso è uno splendido romanzo, ottima la scelta della trattazione in forma epistolare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Molto sentito, 04-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Le parole commoventi e sentite di una nonna, che decide di raccontare la storia della sua vita alla sua nipotina divenuta ormai donna.
E' un racconto bello e convincente quello della Tamaro, un racconto per il quale ho versato parecchie lacrime, e che mi ha fatto riflettere sul senso dei giorni che viviamo e che si lasciano vivere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0lo consiglio, 10-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto bello. Mi ha fatto emozionare e mi è piaciuto soprattutto il racconto che la nonna ha fatto alla nipote perchè credo che faccia veramente riflettere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0dove ti porta il cuore?, 28-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
scritto in forma epistolare, tratta della confessione che una anziana signora fa alla propria nipote, facendo emergere una silenziosa menzogna che ha travolto la sua famiglia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bellissimo!, 15-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo questo libro, racconta di sentimenti ed emozioni pure. Lo consiglio a tutti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO