€ 25.65€ 27.00
    Risparmi: € 1.35 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
La tutela dell'acquirente e di beni immobili, mobili e di consumo

La tutela dell'acquirente e di beni immobili, mobili e di consumo

di Andrea Ferrario, Paolo Mariotti


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Giuffrè
  • Data di Pubblicazione: 2009
  • EAN: 9788814140150
  • ISBN: 8814140154
  • Pagine: XI-258

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Giuffrè
Il Codice del consumo emanato nel settembre 2005 ed i successivi interventi modificativi approvati nell'agosto e nel dicembre 2007 hanno posto agli operatori del settore (magistrati e avvocati) numerosi problemi pratici. Si pensi, ad esempio, alle vicende che hanno per oggetto la tutela dei consumatori nell'ambito dei contratti conclusi a distanza, nei rapporti di credito al consumo, ai temi legati alla pubblicità ingannevole.
Il volume, oltre a descrivere i problemi che gli operatori del settore devono affrontare e risolvere nell'ambito della tutela dei consumatori nell'acquisto di beni mobili, affronta anche i numerosi e complessi problemi legati alla tutela dell'acquirente di beni immobili, come: il mancato adempimento del contratto preliminare di trasferimento di immobile, l'azione monitoria per il pagamento del saldo del prezzo dell'immobile e il giudizio di opposizione del compratore o, ancora, la garanzia per i vizi dell'immobile e il procedimento di accertamento tecnico-preventivo e azione del compratore, oppure il giudizio di accertamento e declaratoria di acquisto per intervenuta usucapione ventennale.
L'opera, pertanto, costituisce uno strumento utile agli operatori del settore per risolvere i problemi che la vita professionale pone ogni giorno, sia con riferimento alla tutela dell'acquirente di beni mobili, sia in relazione alla tutela dell'acquirente di beni immobili.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Andrea Ferrario: