Storia di Roma. Testo latino a fronte vol.5

Storia di Roma. Testo latino a fronte vol.5

di Tito Livio


  • Prezzo: € 12.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Tra i più importanti storici di Roma, Livio nacque a Patavium - l'odierna Padova - nel 59 a.C. e morì nel 17 d.C. La critica ha concordemente fissato al 27 a.C. l'inizio della stesura della monumentale opera che narra delle vicende della città dalle origini al principato. Proprio il 27 è l'anno del conferimento a Ottaviano vincitore della battaglia di Azio il titolo onorifico di Augusto e proprio in questi anni Virgilio è intento alla stesura dell'Eneide e Orazio a quella delle odi romane e augustee. Dei 142 libri che componevano l'opera, solo 35 sono giunti integralmente: descrizioni di battaglie e di popoli, vividi ritratti dei maggiori personaggi e ricostruzioni sapienti dei loro discorsi. Questo quinto e ultimo volume riunisce i libri dal XXXV al XL. Sono gli anni della seconda Guerra Punica: Annibale minaccia le porte dell'Urbe. Spiccano, in entrambi i campi, valorosi generali: Marcello, Fabio Massimo e Cornelio Scipione da una parte, dall'altra Annibale e Asdrubale. Ma sono anche gli anni della conquista della Grecia e dello scontro con l'ambizioso sovrano di Siria, Antioco. Protagonista degli eventi è ancora Lucio Scipione, che finisce inquisito per il suo operato; a lui si affiancano il proconsole Gneo Manlio e il tribuno della plebe Tiberio Gracco. E poi, il racconto delle campagne romane in Macedonia, a occidente in Liguria e Spagna, mentre nuovi protagonisti si affacciano sulla scena, e anche la società e i costumi romani si avviano verso una rapida evoluzione.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro