Cerca
 
 

Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei

Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei

di Luciano De Crescenzo


  • Prezzo: € 9.50
  • Nostro prezzo: € 9.02
  • Risparmi: € 0.48 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 9 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Una nuova puntata del racconto della filosofia iniziato con la Grecia antica e proseguito con il Medioevo. Questa volta De Crescenzo introduce il capitolo forse più complesso della filosofia, quello che va dal Rinascimento a Kant: i due secoli - dalla fine del '500 alla fine del '700 - forse più fertili nella storia del pensiero umano. Se in "Storia della filosofia medioevale" si trattava soprattutto dei rapporti tra l'uomo e Dio, qui lo studio si sposta ai problemi della vita umana e della natura. Dai naturalisti del Rinascimento alla nuova scienza di Galileo e Bacone, dal razionalismo di Cartesio e Spinoza all'empirismo di Hobbes e Hume. Per arrivare all'illuminismo e a Kant, punto di arrivo di tutte le correnti filosofiche moderne.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei acquistano anche Storia della filosofia greca. Da Socrate in poi di Luciano De Crescenzo € 9.02
Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei
aggiungi
Storia della filosofia greca. Da Socrate in poi
aggiungi
€ 18.04


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)


3.0Carino ma superficiale, 18-11-2010
di D. Ferone - leggi tutte le sue recensioni

Impostazione molto simile alla "Storia della filosofia medioevale", quindi critica simile: riesce a scrivere di filosofia in modo leggero, scorrevole e un pò superficiale.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Filosofia "leggera", 29-09-2010
di A. Morante - leggi tutte le sue recensioni

I libri di DeCrescenzo risultano di lettura molto piacevole: il geniale autore parte dalla Filosofia, per attualizzare e fare satira di costume.
Oltre al diletto questi libri sono utili poichè, come definisce l'autore, sono "scalini" per prendere i libri veri di filosofia che si trovano più in alto, ed avvicinarsi a questo affascinante sapere.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO