La spiaggia

La spiaggia

4.0

di Cesare Pavese


  • Prezzo: € 9.50
  • Nostro prezzo: € 8.07
  • Risparmi: € 1.43 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Doro si è sposato, ha lasciato Torino per Genova e da troppo tempo non vede un suo vecchio amico, un professore più che trentenne. Ma in un giorno d'estate, Doro ritorna. A quanto dice, gli è semplicemente venuta voglia di rivedere il suo paese, eppure l'amico di un tempo non gli crede: lo accompagna per i luoghi della loro giovinezza e intanto prova a scavare sotto quella scorza taciturna ed evasiva, alla ricerca di un dramma intimo. Il professore continuerà a cercare quel dramma anche quando seguirà Doro al mare, e soprattutto quando incontrerà la moglie del suo amico, Clelia: una donna volubile e affascinante. Troppo, forse, perché il suo matrimonio funzioni. Un romanzo intenso e malinconico sui misteriosi e ambigui sentimenti che lasciano gli individui soli dinanzi al loro ineluttabile destino.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La spiaggia acquistano anche Il mestiere di vivere. Diario (1935-1950) di Cesare Pavese € 13.60
La spiaggia
aggiungi
Il mestiere di vivere. Diario (1935-1950)
aggiungi
€ 21.67

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Cesare Pavese:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La spiaggia e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0I temi classici della narrativa di Pavese, 02-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un racconto più "luminoso" di tanti altri suoi precedenti, ma non manca quella sottile visione nostalgica, quella sensazione di incompiuto che è spesso presente in ciò che scrive. In poche pagine riesce a far percepire al lettore i personaggi dei suoi scritti. Poche pagine ma in cui ogni parola è ricolma di significato, un libro che nonostante la sua brevità non va consumato tutto d'un fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO